Autore: Antonio 2

Imbarazzo in tv, compaiono scritte fasciste in sovrimpressione durante un film. LA FOTO

L’allarme è stato lanciato dagli spettatori che, presi di sorpresa sono apparsi attoniti, meravigliati, sinceramente sorpresi da quello che stava accadendo. Durante la proiezione di un film riguardante la vita di Gesù, ieri su Tv2000 sono apparse scritte fasciste: «Mussolini ha sempre ragione» una di queste come si vede nella foto sotto.

La rete si è subito scusata per l’incidente, andato in onda domenica 14 giugno in prima serata e ha rassicurato i telespettatori che prenderà provvedimenti. Nel frattempo gli utenti si scatenano e i commenti negativi sono tanti anche perché essendo una tv del Vaticano, un errore del genere appare davvero imperdonabile.

L’emittente si scusa e pubblica un avviso

L’emittente si è immediatamente scusata «ci dissociamo e ci scusiamo con i nostri telespettatori». Il sospetto è che il canale sia stato hackerato, ma ancora non è stato chiarito se si sia trattato di haker o di un errore interno che probabilmente sarebbe più grave, dal punto di vista morale.

La scritta apparsa in sovrimpressione da parte dell’emittente recitava: «Stiamo effettuando delle verifiche. Il contenuto di queste didascalie non corrisponde ovviamente al pensiero dell’emittente. Da esse ci dissociano con fermezza e ci scusiamo con i nostri telespettatori». I tecnici, secondo quanto si apprende, stanno lavorando per risalire alle cause e agli autori dell’accaduto.