Autore: Il Coniglio Saggio

Il Segreto, anticipazioni Spagna: le bugie di Emilia vengono alla luce

Le ultime anticipazioni spagnole della soap Il Segreto svelano che le intuizioni di Isabel si riveleranno vere: Emilia ha un oscuro segreto nel suo passato che sta tentando di proteggere a tutti i costi.

Arrivano le nuove anticipazioni spagnole della soap opera Il Segreto, che vedono in primo piano il personaggio di Emilia. Pare che la Ulloa non sia tornata a Puente Viejo solo per aiutare Raimundo. Una bugia sul suo passato sta infatti per venire a galla.

Il Segreto, spoiler: Matias vuole sapere la verità su sua madre

Nelle prossime puntate della soap, Emilia tornerà nel paesino iberico per curare suo padre Raimundo che, dopo essere stato rapito e lasciato in balia di se stesso da Campuzano, è in terribili condizioni.

Grazie alla caparbietà di Emilia però, Raimundo verrà portato in ospedale e sottoposto alle visite di un luminare neurologo, che riuscirà a capire la patologia che ha colpito il buon Ulloa. Una volta tornato a casa, Francisca ed Emilia faranno di tutto per far riprendere al meglio l’uomo.

Nello stesso tempo però, Isabel comincerà ad insinuare nella Montenegro dei dubbi. Pare che Emilia abbia qualcosa da nascondere e che il suo arrivo a Puente Viejo nasconda una grande e terribile bugia.

Marcela e Matias indagano

Francisca parlerà anche con Matias, al quale verranno molti dubbi. Insieme a Marcela, i due indagheranno sugli anni in cui Emilia è stata lontana dal paesino, risalendo ad un periodico che riporta una strana notizia di cronaca.

Le ultime anticipazioni della soap Il Segreto non hanno fornito ulteriori dettagli, se non la certezza che le illazioni di Isabel erano vere: Emilia ha qualcosa di oscuro che deve nascondere a tutti i costi. In un dialogo con Matias, nel quale il giovane confiderà alla madre di aver tradito Marcela con Alicia, verrà fuori tutta la verità. Pare che la Ulloa non abbia mai soggiornato a Cuba come ha sempre fatto credere e che ci sia di mezzo una questione scottante... Per ricostruire l’intera vicenda però, ci vorrà ancora del tempo.