Il Ministero della Salute ritira prodotti per bambini contenenti soia: ecco quali

Sul sito del Ministero della Salute è comparso un avviso di ritiro di alcuni lotti di pappe bio per neonati.

Nuovo ritiro di un prodotto alimentare per ordine del Ministero della Salute: stavolta si tratta di una pappa per bambini.

La pappa per bambini che contiene soia (non segnalata)

Nello specifico sono due richiami dello stesso prodotto, che però ha lotti diversi.

Il prodotto richiamato è la crema di riso, mais e tapioca della ditta Via verde bio primia, una ‘pappa biologica’ per neonati.

Un prodotto utile per le pappe dei bambini nel periodo dello svezzamento, dunque dal quarto mese di vita.

Il motivo del ritiro è la presenza di un ingrediente che può causare allergia e che non è stato inserito nell’etichetta. “Possibile presenza dell’allergene soia non segnalato in etichetta”, si legge nella sezione avvisi dei richiami alimentari sul sito del Ministero della Salute.

Chi è allergico alla soia, dunque, potrebbe essere in pericolo, perché pur leggendo l’etichetta non la troverebbe indicata.

Tutti i dettagli dei prodotti ritirati

Come per tutti i prodotti ritirati, il cliente ha diritto a restituirlo e ricevere un rimborso o la sostituzione con un prodotto di pari valore commerciale. Di seguito l’indicazione esatta del prodotto e dei lotti ritirati in data 29 dicembre.

  • Denominazione di vendita: Denominazione di vendita: CREMA DI RISO MAIS E TAPIOCA
  • Marchio del prodotto: VIA VERDE BIO PRIMIA
  • Nome o ragione sociale dell’OSA: AGORA’ NETWORK S.C.A.R.L.
  • Sede dello stabilimento: Halleiner Landesstraße 3 – A – 5412 Puch Austria
  • Nome del produttore: GITTIS NATURPRODUKTE Pöll Beteiligungs- GmbH & Co KG.
  • Descrizione peso/volume di vendita: 220 gr

I lotti con la data di scadenza sono:

  • Lotto di produzione: lotti CF e DF con data di scadenza o termine minimo di conservazione: 03.12.2021
  • Lotto di produzione: lotti NK e OK con data di scadenza o termine minimo di conservazione: 05.05.2022

Pochi giorni fa era capitata la stessa sorte alla Crema di mais, riso e tapioca di Primi anni con marchio Selex. Era il 25 dicembre.

LEGGI ANCHE: Il Ministero della Salute ritira un lotto di crema tartufella