Grande Fratello Vip: Manuel Bortuzzo commuove tutti e incontra suo padre Franco

Sorpresa per il giovane inquilino della casa del Grande Fratello che ha avuto la possibilità di incontrare il suo genitore

La sesta edizione del Grande Fratello Vip è cominciata da meno di una settimana e Manuel Bortuzzo ha già conquistato tutti.

Non solo i telespettatori sono rimasti affascinati dalla forza e dalla determinazione del giovane 22enne famoso, come lui stesso ha dichiarato, per “Aver trasformato una tragedia in un’opportunità”, ma anche i suoi coinquilini.

La scena di Alex Belli che prende sulle spalle Manuel, per portarlo a ballare con gli altri durante un momento di festa, ha commosso il pubblico televisivo, affascinato da questa amicizia sbocciata nei primi giorni di permanenza nella casa.

Il racconto di Manuel: “Sono vivo per 12 millimetri”

Nel corso della seconda puntata, il giovane, finito sulla sedia a rotelle dopo un agguato a colpi di pistola, ha confessato che è stata la prima volta che si è fatto prendere sulle spalle, privilegio che non ha mai concesso neanche a suo padre Franco. Proprio il genitore del ragazzo è stato protagonista di una sorpresa per il proprio figlio.

Dopo aver mostrato al pubblico una clip su Manuel, in cui riecheggiava la frase che ha pronunciato prima di entrare nella casa, “Sogno un mondo di pari opportunità per tutti”, e dopo aver ascoltato alcuni momenti del suo racconto ai ragazzi dell’agguato, in cui il ragazzo è consapevole di essere vivo per 12 millimetri, la distanza tra il proiettile e l’aorta addominale, Alfonso Signorini lo ha invitato a leggere una lettera di suo padre.

Manuel Bortuzzo: “Bisogna fermarsi e capire cosa si ha ancora e non cosa non si ha più”.

Il ragazzo, dopo aver ribadito di sentirsi molto bene nella casa anche grazie alla complicità dei suoi inquilini, commentando una sua foto prima dell’incidente, quando era in piedi sulle sue gambe, ha svelato di sentirsi più completo e sicuro adesso.

Manuel ha raccontato di aver cambiato il suo modo di vedere la vita soprattutto durante i lunghi mesi di riabilitazione, con il confronto con altri ragazzi nelle sue stesse condizioni. “Abbiamo toccato con mano la vera essenza della vita, e tutto il resto è passato in secondo piano”, le sue parole che hanno emozionato tutti gli altri inquilini della casa.

“Ho avuto accanto persone che mi hanno riportato al mondo dicendomi semplicemente guarda il bicchiere mezzo pieno, guarda quello che hai”, il racconto della sua esperienza durante la riabilitazione, prima di lanciare un messaggio per tutti: “Fare un passo indietro, fermarsi e capire cosa si ha ancora e non cosa non si ha più”.

Manuel Bortuzzo incontra suo padre Franco

Arrivato il momento della lettera di suo padre Franco, Manuel ha ribadito che la sua partecipazione al Grande Fratello Vip è anche un pretesto per vedere suo padre più libero, visto che dall’incidente il genitore vive in simbiosi con il figlio.

Nel biglietto solo un breve pensiero per il ragazzo: “Tuo padre è orgoglioso di te e ogni giorno continuo ad imparare qualcosa di nuovo da te. Grazie”.

Tornato nella casa è arrivata la vera sorpresa per Manuel, l’ingresso di suo padre. “Qui c’è il mio uomo, l’uomo che io amo”, le prime parole di papà Franco che ha ribadito il supporto dei genitori alle scelte del figlio e ha lodato tutti i coinquilini per il comportamento tenuto nei confronti di Manuel: “Meritate di essere in questo posto, vi adoro. Siete delle persone speciali”.

“Non mi è stato mai di peso, sono stato due anni vicino a lui e non mi è mai pesato. Abbiamo un feeling tale che ci capiamo al volo”, le ultime parole di Franco prima dell’abbraccio con suo figlio Manuel, con gli altri coinquilini in lacrime.