Autore: Liliana Terlizzi

Grande Fratello

GF VIP, Dayane Mello incontra Alfonso Signorini: ecco cosa si sono detti

Dopo la terribile notizia della morte del fratello di 27 anni, Dayane Mello ha incontrato Alfonso Signorini per un breve colloquio privato nel Cucurio.

La notizia della morte di Lucas, il fratello 27enne di Dayane Mello, ha scosso anche il resto dei partecipanti del GF VIP.

GF VIP: I fan chiedono la fine del reality

Negli ultimi giorni del reality (la finale avrà luogo il 1° marzo) andare avanti dopo una tragedia simile sarà psicologicamente difficile per tutti. Al momento non è stato ancora deciso nulla di ufficiale in tal senso, sebbene molti fan del programma chiedano di terminarlo anzitempo per rispetto di Lucas.

Ieri sera Dayane è stata visitata dal «padrone di casa» del Grande Fratello VIP, Alfonso Signorini. Il dialogo tra i due non è andato in onda ma è stata la modella a rivelare (almeno una parte) del contenuto alla sua amica Rosalinda. Il conduttore ha raggiunto la concorrente nel Cucurio, nella stanza degli abbracci.

Il colloquio ha senz’altro contribuito a far sentire meglio la Mello: “Mi ha fatto bene parlare con lui, Alfonso vi saluta tutti. Lui è molto credente, sa che siamo fatti di energia e che questo è solo un passaggio. La vita è una parte del tutto, è tutto connesso. Noi siamo fatti di energia, ora dovete stare bene e non pensare a niente che metta tristezza perché è solo un passaggio. Abbiamo parlato del dolore che si prova in momenti del genere, è stato molto umano”.

La situazione attuale

Nelle ore precedenti Dayane era riuscita a sentire alcuni parenti che vivono in Brasile per scambiare qualche pensiero e ricordare il giovane Lucas. Inoltre la modella ha voluto avvisare sua figlia che lo zio purtroppo non c’è più.

Al momento Dayane rimane a tutti gli effetti una concorrente del reality ma non sono da escludere novità nelle prossime ore. Tutto dipenderà dal suo stato d’animo e da come elaborerà il lutto improvviso nel medio termine.

Infine la produzione ha fatto un piccolo regalo a lei e agli altri inquilini: la possibilità di accendere una lanterna cinese e farla volare in cielo per ricordare Lucas.