Elisa perde la vita a 19 anni: aveva appena trascorso una serata con gli amici

Sbalzata dall’abitacolo dopo lo schianto in auto, Elisa muore a 19 anni sulla strada

Si registra ancora un’altra vittima della strada, questa volta è successo a Santa Maria di Leuca in provincia di Lecce. Elisa De Lorenzis aveva 19 anni.

Sbalzata dall’abitacolo dopo lo schianto in auto, Elisa muore a 19 anni sulla strada

La 19enne è rimasta vittima di un violento incidente avvenuto sulla stradale 274 che collega Gallipoli a Santa Maria di Leuca. Elisa si trovava sul sedile del passeggero quando la vettura all’improvviso si è schiantata contro il guard-rail. Purtroppo nel violento impatto, la ragazza è sbalzata fuori dalla vettura.

Elisa De Lorenzis era residente a Racale, nel Leccese, e si trovava in auto insieme a tre ragazzi. La vettura su cui si trovava all’improvviso ha sbandato schiantandosi violentemente contro il guard rail. La tragedia si è consumata nella notte tra mercoledi e giovedì precisamente in un curvone vicino Baia Verde di Gallipoli. Il conducente dell’auto, un giovane ragazzo con cui la ragazza viaggiava insieme ad altri tre giovani, all’improvviso ha perso il controllo della Ford C-Max, probabilmente l’asfalto si era reso viscido dalla pioggia.

Una serata di svago che si è conclusa in tragedia

Tutti e quattro i ragazzi stavano rientrando a casa dopo aver trascorso una serata insieme. Sono rimasti feriti ma ad avere la peggio è stata Elisa. Quando sul posto sono giunti i soccorritori del 118, per lei non c’è stato nulla da fare.

Gli amici sono stati stabilizzati e portati d’urgenza in ospedale, ora si trovano ricoverati con ferite serie ma nessuno di loro è in pericolo di vita. Sul posto dove è avvenuto lo schianto, oltre al personale del 118, sono arrivati anche i vigili del fuoco e la polizia stradale per effettuare i rilievi in modo da ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. La Ford C-Max del 19enne alla guida era di proprietà della mamma ed è stato sequestrato.