Elezioni regionali Sicilia 2017: risultati definitivi

Lo spoglio dei voti per le elezioni regionali 2017 in Sicilia sono finiti, Musumeci è stato in vantaggio per tutto il tempo con Cancelleri subito dietro, ecco i risultati definitivi!

Alle elezioni regionali 2017 in Sicilia Nello Musumeci è stato in leggero vantaggio su Giancarlo Cancelleri durante tutta la durata dello spoglio, adesso che lo spoglio è finito è arrivato il momento di vedere chi è riuscito a ottenere la maggior parte dei voti nonostante l’affluenza si attesti solo al 46%, ecco quindi i risultati definitivi.

Elezioni regionali Sicilia 2017: risultati definitivi

Dopo tante ore di spoglio, iniziato questa mattina alle 8, sono finalmente arrivati i risultati definitivi delle elezioni regionali 2017 in Sicilia.

I risultati definitivi delle elezioni regionali 2017 in Sicilia vedono primo fra tutti Nello Musumeci, centrodestra, con il 39,8%, mentre subito dopo troviamo Giancarlo Cancelleri con il 34,7%. Per quanto riguarda gli altri candidati troviamo il PD con il 18,5%, la sinistra con 6,2 e infine la lista civica di Siciliani Liberi con il 0,7.

Durante lo spoglio durato parecchie ore Musumeci è stato in testa subito tallonato da Cancelleri per tutta la durata degli scrutini, ma alla fine, alle elezioni regionali 2017 in Sicilia, Musumeci del centrodestra ha avuto la meglio sui propri avversari.

Già verso le 13, con lo spoglio al 58%, Musumeci continuava a stare in testa su tutti i suoi avversari ma sempre con una soglia che si assestava tra il 4 e il 5% di differenza rispetto ai risultati che vedevano Cancelleri subito in coda dopo di lui.

Leggi anche Elezioni regionali Sicilia 2017: prime proiezioni, affluenza ed Exit poll

Bisogna ricordare inoltre che degli aventi diritto sono andati a votare soltanto il 46,76% degli aventi diritto in Sicilia, un record che batte quello delle scorse elezioni già categorizzate come un record di per sé. Nel 2015 infatti andò a votare soltanto il 47,41% degli aventi diritto.

Il 53,24% dei siciliani aventi diritto di voto ha quindi deciso di disertare le urne, un dato molto grave per quel che riguarda la Sicilia ma non si può dire inaspettato.

Leggi anche Elezioni regionali Sicilia 2017: perché si fa lo spoglio il giorno dopo?

Già durante gli Exit poll di ieri sera si era potuto comprendere che Musumeci era dato in leggero vantaggio rispetto a Cancelleri, ma soprattutto si era previsto il tracollo del PD che raggiunge a malapena il 20% e si piazza in terza posizione seguito dalla sinistra e da Siciliani Liberi con delle percentuali ancora più basse.

Questa volta si può dire che gli Exit poll sono riusciti a prevedere in maniera quasi precisa il risultato delle elezioni regionali 2017 in Sicilia dando subito vincitore Musumeci con un leggero distacco rispetto a Cancelleri, del Movimento 5 stelle.