Covid in Puglia: non ci sono più posti letto, paziente trasportata in Sicilia

Covid in Puglia: non ci sono più posti letto, paziente trasportata in Sicilia

Una situazione molto delicata in Puglia a causa del Covid.

Stavolta il dato fa davvero paura: il Covid ha riempito letteralmente i posti letto in Puglia, tanto che poche ore fa una donna pugliese positiva al Covid sarebbe stata trasportata addirittura in Sicilia. A denunciarlo è Raffaele Fitto, sconfitto alle elezioni regionali proprio dal presidente Emiliano, confermato alla guida della Puglia.

«Mentre Emiliano fa ordinanze giocando con la Scuola (leggi qui la sentenza sulla scuola, molto criticata) con la vita dei ragazzi e delle loro famiglie, una 37enne pugliese, malata Covid, viene trasportata in Sicilia perché non c’è più posto negli ospedali pugliesi, nonostante i 20 milioni di euro spesi per allestire un improbabile e provvisorio ospedale covid nella Fiera del Levante del quale, ancora oggi, non sappiamo quanti di posti letto sono davvero funzionanti.» Tuona Fitto in un post su facebook che in poche ore ha avuto migliaia di reazioni, centinaia di condivisioni e commenti.

«Il tutto mentre anziani, persone fragili, caregiver e famiglie hanno aspettato ore e ore, ieri a Pasqua e oggi a Pasquetta, davanti a disorganizzati hub vaccinali. Quello che è accaduto oggi davanti alla caserma Zappalà a Lecce è davvero folle si è prima invitata la popolazione a riversarsi al centro vaccinale e poi non sapendo come gestire l’enorme flusso si è arrivati a sostenere che l’invito era una fake news! E Il Sole 24 Ore ci dice che la Puglia è fanalino di coda per le vaccinazioni: secondo i calcoli fatti dall’autorevole quotidiano di questo passo il 70% dei pugliesi sarà vaccinato solo il 3 luglio del 2022, ovvero fra 1 anni e tre mesi. Qui non si tratta di polemica politica ma di totale incapacità, restare zitti sarebbe essere complici, per questo insieme all’on. Marcello Gemmato e ai consiglieri regionali di Fratelli d’Italia chiediamo, da tempo, il commissariamento della gestione covid in Puglia.» Conclude Fitto.

I numeri del Covid in Puglia

Gli ultimi aggiornamenti sui casi Covid in Puglia non sono per niente esaltanti. Anche nella giornata di Pasqua si sono verificati oltre 600 casi, così suddivisi.

  • +265 Foggia
  • +211 Bari
  • +125 Lecce
  • +44 Taranto
  • +23 Barletta-Andria-Trani
  • +5 Brindisi
  • +3 fuori regione
  • +1 provincia non nota.

Fonte foto: Croce Rossa Italiana Benevento.