Covid India: otto leoni di uno zoo sono risultati positivi

Otto leoni asiatici dello zoo Nehru di Hyderabad in India sono risultati positivi al Covid-19. Probabilmente sono stati contagiati dagli addetti del parco zoologico.

Il Ministero dell’Ambiente, delle Foreste e dei Cambiamenti climatici dell’India ha reso noto che otto leoni asiatici dello zoo Nehru di Hyderabad sono risultati positivi al Covid. Gli animali del parco zoologico indiano sono stati sottoposti al test salivare e i risultati hanno evidenziato la loro positività al virus. I test in questione sono stati eseguiti dal CSIR (Centro per la biologia cellulare e molecolare).

Questi otto animali, appartenenti alla specie Panthera leo persica, sono stati precedentemente sottoposti a un test tramite analisi degli escrementi in quanto avevano sviluppato dei sintomi che facevano pensare a una possibile positività al virus Sars-Cov-2. I leoni infatti avevano dei problemi respiratori.

Leoni positivi al Covid in uno zoo dell’India

A diffondere la notizia della positività al Covid di otto leoni del parco zoologico Nehru di Hyderabad in India, è stato il consulente dell’Istituto di ricerca Rakesh Mishra.

Immediatamente dopo che la notizia ha iniziato a diffondersi a macchia d’olio, i responsabili dello zoo indiano hanno spiegato che «gli otto leoni sono stati isolati e hanno ricevuto le cure e le cure necessarie. Tutti gli animali hanno risposto bene al trattamento e sono in via di guarigione. Si comportano normalmente e mangiano bene».

I responsabili dello zoo indiano non sono comunque preoccupati per la salute dei leoni malati di Covid perchè gli animali sembra che stiano bene e stanno ricevendo le cure necessarie. «Stiamo studiando un metodo per identificare il virus dalle feci dei felini: prelevare tracce di saliva da questi grandi animali non è operazione facile», hanno poi spiegato i vertici del parco zoologico.

La notizia dei leoni positivi al Covid non stupisce troppo in quanto è ormani risaputo che gli animali possono ammalarsi di Coronavirus proprio come le persone. Ci sono stati molti casi nel mondo, infatti tigri e leoni positivi al Covid sono stati registrati già anche nello zoo di Barcellona e nello zoo del Bronx che si trova a Manhattan.

Leoni infettati dagli addetti dello zoo

Ancora non è chiaro come siano stati infettati i leoni dello zoo di Nehru di Hyderabad. I veterinari hanno ipotizzato che possano essere stati contagiati dagli addetti del parco. Nonostante infatti la maggior parte di loro sia già stata vaccinata, alcuni sono risultati positivi al virus Sars-Cov-2 e di conseguenza potrebbero aver infettato anche i grandi felini che sono ospitati nel parco zoologico indiano.

Il Ministro all’Ambiente dello Stato del Telangana dove è situato il parco zoologico, ha spiegato che l’infezione dei grandi mammiferi non sembra riconducibile a nessuna variante del Covid finora nota. I vertici dello Stato hanno cercato di tranquillizzare tutti in quanto «non c’è alcuna evidenza che gli animali possano trasmettere il virus agli esseri umani».

In effetti fino a questo momento non ci sono stati casi di animali che hanno infettato le persone.