Conti depositi: le migliore offerte natalizie

Sono tante le offerte relative ai conti deposito, ma quali sono quelli migliori in questo momento? Una breve guida su cosa sono i conti deposito e come sceglierli.

Il conto di deposito è un contratto bancario, simile al conto corrente, ma che ha la funzione di deposito. Una forma di investimento a breve termine, perchè il capitale produce un interesse. L’interesse maturato rappresenta una piccola fonte di guadagno per il proprietario del conto.

Il conto deposito prevede che il sottoscrittore di questo tipo di contratto, sia anche possessore di un conto corrente tradizionale, presso lo stesso istituto. Ma vediamo quali sono i migliori in questo periodo a disposizione sul mercato finanziario.

Conti depositi: le migliori offerte

I conti depositi rispetto ai conti corrente normali prevedono un numero di versamenti e prelievi limitato. E’ pero vero che questo tipo di investimento, prevede dei rendimenti maggiori rispetto ai classici conti correnti. Spesso maggiore il tempo di deposito è lungo, maggiore sarà il guadagno ottenuto dal cliente.

Secondo quanto riportato dal molti siti del settore, sembra che uno dei migliori conti deposito sia offerto dalla Finint online. Il deposito si può aprire online, direttamente da casa ed in forma totalmente gratuita. E’ possibile guadagnare fino all’1,60% di interessa annuo, con interessi semestrali. L’investimento fino a 100 mila euro è garantito dal Fondo Interbancario di tutela dei Depositi. Importo minimo previsto 10 mila euro, mentre il massimo è di 500 mila euro.

Conti deposito: la proposta di Santander

Altro prodotto che assicura un buon rendimento è quello proposto da Santander Customer bank. A dire il vero, la banca offre due prodotti finanziari differenti. La soluzione chiamata ioPOSSO prevede un tasso fisso lordo annuo pari allo 0,80% fino al 31/12/2021. Oltre tale data verrà riconosciuto un tasso pari allo 0,50%. Il conto non prevede vincoli e le somme sono sempre disponibili.

La soluzione ioSCELGO prevede, invece, un tasso fisso loro annuo pari a 0,90% per i primi 12 mesi. Il tasso aumenta fino all’1% per un deposito di 24 mesi. Ed infine, fino a 36 mesi il tasso arriva all’1,10%. Ma anche le somme non vincolate producono un interesse, circa lo 0,30%. Infine, le somme sono svincolabili in qualsiasi momento.

Altri conti deposito ed i loro tassi

Continuando la classifica dei conti deposito più meritevoli, il prodotto di Twist sembra molto interessante. Viene subito riconosciuto un tasso di benvenuto dell’0,80% per un vincolo di sei mesi. L’importo minimo vincolabile è pari a 50 mila euro. Gli interessi maturati sono accreditati direttamente sul proprio conto corrente. Ad esempio, per un vincolo di un anno su un capitale di 10 mila euro, è possibile guadagnare fino allo 1,05%.

Ed ancora Banca Widiba mette a disposizione dei clienti, la possibilità di attivare un conto deposito scegliendo tra Linea Libera e Linea Vincolata. Attivando un vincolo da 3 a 24 mesi si può ottenre un guadagno fino all’1,20%. Le somme svincolate invece, producono un interesse dello 0,10% annuale. Sono tante le offerte sul mercato in questo momento, basta scegliere quella che si adatta meglio alle proprie esigenze per ottenere un piccolo guadagno.