Clamoroso Reggina: addio Toscano, un big per la panchina amaranto

Clamoroso Reggina: addio Toscano, un big per la panchina amaranto

La Rsggina è una delle delusioni di questa serie B.

La Reggina ha iniziato la Serie B sicuramente non nel migliore dei modi. La squadra di mister Toscano in estate si é rinforzata molto, acquistando tra gli altri,calciatori del calibro di Lafferty e Menez. Ma questo non è servito per evitsre alcune batoste. L’ultima, in ordine cronologico, quella di ieri sul camlo del Chievo dove i calabresi hanno perso con un netto 3-0.

Adesso, la Reggina è tredicesima (attendendo le gare delle altre) ed è assolutamente lontana da quell’idea di squadra outsider che i bookmakers si erano fatti in estate. Solo 10 punti in 11 match fanno pensare ad una media più da salvezza che da altri obiettivi in classifica e questo inizia a stridere con il progetto del Presidente Luca Gallo che sperava di riportare la Reggina nel calcio che conta. Ovviamente, non per forza quest’anno, ma ovviamente sarebbe utile iniziare un progetto con pochi patemi.

Da Reggio: addio Toscano, arriva Stellone?

Le voci che su rincorrono, parlano di un addio di mister Toscano. La pazienza sarebbe finita, anche con il tecnico che ha riportato la Reggina in Serie B dopo tanti anni. Adesso si susseguono tanti nomi, ma il candidato più «caldo» sarebbe Roberto Stellone. Insomma, un big, con tanta esperienza, per la panchina della Reggina. Un altro nome, che appare più defilato, é quello di Moreno Longo, ex tecnico del Torino.

I prossimi impegni della Reggina saranno decisivi per dare una sterzata ad una stagione strana. Prima della fine dell’anno, i calabresi giocheranno contro Venezia, Cittadella, Vicenza, Reggiana e Cremonese: dopo queste gare la Reggina capirà a cosa puó ambire.