Blanca si conferma leader negli ascolti. Commozione sui social per il ferimento di Linneo

Nel terzo episodio del cine dramma di Rai 1, seguito da 5,2 milioni di telespettatori, tanti i commenti per i colpi di pistola al cane guida della protagonista

Anche il terzo episodio di Blanca, la mini serie prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, ha ottenuto numeri importanti in termini di ascolti. Seppur in leggero calo rispetto alle precedenti, la terza puntata, dal titolo Io ballo da sola, è stata seguita da 5.235.000 telespettatori, per uno share del 24,2%.

Nell’episodio, nel quale si è indagato su un caso di rapimento, grande commozione ha suscitato nei telespettatori, il momento del ferimento di Linneo, il cane guida della protagonista Blanca Ferrando (interpretata da Maria Chiara Giannetta).

Un rapimento anomalo

Nel terzo episodio di Blanca, il commissariato di San Teodoro è stato chiamato ad indagare sul rapimento di un minore, Gabriele, figlio della giornalista Marinella Fabbri, nota per i suoi articoli negativi nei confronti della polizia e legata sentimentalmente all’ispettore Michele Liguori (interpretato da Giuseppe Zeno).

I sospetti inizialmente ricadono su un ventenne, Vittorio Pittaluga, figlio di un ricco imprenditore genovese. Si scoprirà in seguito che anche il ragazzo è stato rapito, per chiedere un riscatto ai propri genitori, mentre Gabriele si è solo trovato nel posto sbagliato nel momento sbagliato.

I rapitori, con la complicità della mamma di Vittorio, arrivano anche a tagliare un orecchio a Vittorio per convincere suo padre a pagare il riscatto. Durante un litigio tra i due malviventi, parte una coltellata che ferisce mortalmente il capo banda Italo Dondi. Il secondo rapitore a questo punto decide di farla finita, trascinandosi con sé anche i due ragazzi, ma l’intervento di Blanca lo convince a costituirsi.

Il ferimento di Linneo

Una delle scene che hanno più commosso i telespettatori è quella che ha riguardato il ferimento di Linneo, il bulldog americano, fedele compagno di Blanca. Durante un conflitto a fuoco con i rapitori, il cane viene ferito e si teme per la sua vita: la scena del cane in un lago di sangue è terrificante.

Trasportato in un ospedale veterinario, si scoprirà solo a fine puntata che l’intervento è perfettamente riuscito e Linneo potrà tornare con la sua padrona, tranquillizzando tutti quei telespettatori che sui social avevano scritto: “Se muore Linneo, non guardo più questa serie”.

Il quarto episodio, dal titolo Blu profondo, andrà in onda lunedì 13 dicembre alle 21:25 su Rai 1. Scopriremo chi sta spiando Blanca e come si evolveranno le relazioni sentimentali, che vedono la protagonista contesa tra l’ispettore Liguori e lo chef Nanni (interpretato da Pierpaolo Spollon).

Rai