Autore: Luca Macaluso

Salute - Alimentazione - Benessere

20
Feb 2020

Bere rum con cioccolato fa bene? Ecco le conseguenze

Ecco cosa può accadere se si beve rum con cioccolato

Un abbinamento molto ricercato e raffinato è quello tra i superalcolici, in particolare il rum ed il cioccolato. Ovviamente la varietà di cioccolato cambia a seconda del tipo di rum che si sceglie. Se il liquore scelto è relativamente giovane e secco, allora l’abbinamento perfetto sarà quello col cioccolato bianco o al latte. Se invece, il rum è invecchiato, allora è meglio scegliere un cioccolato fondente al 70%. Questi due prodotti si sposano bene insieme e danno soddisfazione al palato, ma fanno anche bene alla salute oppure no? Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire quali sono le conseguenze del bere rum e cioccolato.

LEGGI ANCHE: Cosa succede a chi beve troppo vino? Incredibile, la risposta sorprende tutti!

Rum e cioccolato, un abbinamento perfetto per i momenti di relax

Dopo una cena abbondante o dopo una lunga giornata lavorativa, si avverte spesso il bisogno di rilassarsi ed ovviamente ognuno ha i suoi metodi per farlo. Molte persone trovano rilassante concedersi un bicchiere di liquore abbinato ad un alimento dolce. Un abbinamento perfetto per i propri momenti di relax è il rum con il cioccolato possibilmente fondente o meglio extra fondente. Ovviamente, ciò, non vuol dire che si debba bere rum e cioccolato tutti i giorni, in quanto come tutti i superalcolici, se assunto troppo spesso può fare male alla salute. Ma cosa accade nello specifico, se si esagera con rum e cioccolato.

LEGGI ANCHE: Quanta birra si può bere al giorno? Incredibile, ecco la verità!

Bere rum e cioccolato troppo spesso fa male alla salute

Il rum ed il cioccolato sono tra quegli alimenti che andrebbero consumati sempre con una certa moderazione. Entrambi, infatti, se assunti nella maniera corretta apportano addirittura dei benefici al nostro organismo. Come ben si sa, il cioccolato, il particolar modo quello fondente è antiossidante, antifiammatorio e persino un po’ calmante. Proprio grazie a queste caratteristiche è considerato un alimento perfetto per proteggere le pareti del cuore aiutandoci a prevenire le malattie cardiovascolari e persino a regolare il ciclo sonno-veglia. Il rum, invece, seppur poco nutritivo a piccole dosi, può aiutare a contrastare i problemi di natura muscolo-scheletrica e a prevenire l’osteoporosi e persino il cancro.

LEGGI ANCHE: Mangiare rucola tutti i giorni fa bene o male alla salute? Ecco la verità

Ovviamente, per poter avere benefici da questi due alimenti, bisogna consumarli con molta moderazione. Se si assumono in maniera smodata, si otterrà l’effetto contrario, in quanto finiranno per creare problemi al nostro organismo. Il cioccolato è un alimento piuttosto grasso, per cui se lo si mangia troppo spesso, si rischia di far ostruire le arterie oltre che avere problemi di peso. Il rum, invece, essendo un superalcolico (il suo grado alcolico varia dal 40% al 60%), se consumato smodatamente, può portare problemi al fegato anche gravi come la cirrosi epatica.