Autore: Martina Bianchi

Assegni familiari

Assegni nucleo familiare figli maggiorenni studenti: quando?

Spettano gli assegni al nucleo familiare per figli dopo che questi ultimi hanno compiuto i 18 anni? In due casi sì, vediamo nello specifico quando spettano per figli maggiorenni studenti.

Gli assegni al nucleo familiare vengono erogati dall’INPS per le famiglie in cui siano presenti soggetti minorenni (nella generalità dei casi i figli, ma anche in caso di minorenni equiparati ai figli spettano) ma anche per figli maggiorenni che rispettino determinati requisiti.

Assegni nucleo familiare figli maggiorenni studenti

Come abbiamo accennato sopra, quindi, gli assegni al nucleo familiare spettano sempre quando i figli sono minorenni, in alcuni specifici casi anche quando i figli diventano maggiorenni.
L’importo degli ANF è determinato da diversi fattori, tra i quali dalla composizione del nucleo familiare.

Il nucleo familiare ANF, però, non è quello derivante dalla famiglia anagrafica o quello che si potrebbe utilizzare per l’ISEE. Il nucleo familiare ANF può essere composto da:

  • richiedente
  • coniuge non legalmente separato o divorziato
  • figli minori o equiparati
  • figli maggiorenni se inabili al lavoro o se studenti ma facenti parte di un nucleo familiare numeroso con almeno 4 figli di eta inferiore a 26 anni
  • nipoti diretti minorenni a carico dei nonni
  • fratelli o sorelle del richiedente minorenni o inabili al lavoro a carico del richiedente e orfani di entrambi i genitori

L’importo spettante dagli assegni al nucleo familiare viene determinato annualmente sulla base delle tabelle INPS con divisione delle fasce di reddito

Quando spetta, quindi l’assegno al nucleo familiare per i figli maggiorenni? Solo nel caso che siano totalmente inabili a qualsiasi proficuo lavoro o nel caso che siano studenti con età compresa tra 18 e 21 anni se appartengono ad un nucleo familiare numeroso in cui ci siano almeno 4 figli con età inferiore ai 26 anni.

In ogni caso quando un figlio diventa maggiorenne, anche se fino a quel momento si sono percepiti gli ANF, se rientra in una delle due casistiche in cui l’assegno spetti anche dopo il compimento della maggiore età è necessario presentare domanda di autorizzazione all’INPS per includere tale soggetto nel nucleo familiare ANF prima di poter richiedere nuovamente gli assegni al nucleo familiare.