Autore: Antonio 2

Coronavirus

25
Lug 2020

25 luglio Salento, preoccupa il focolaio di Coronavirus: colpiti 2 altri comuni

Salgono nuovamente i contagi di Coronavirus in Puglia.

In due giorni, il ritorno del Coronavirus in Puglia: 13 casi ieri, 8 altri oggi. Dopo varie settimane in cui il dato dei contagi non superava le pochissime unità (e a volte restava fermo sullo 0), in questi giorni purtroppo i numeri sono tornati a salire.

I casi di oggi, sabato 25 luglio, sono così divisi: 2 nella provincia di Bari, 1 nella provincia di Brindisi, 2 nella provincia di Foggia e 3 nella provincia di Lecce. Nel Salento, sono 2 i paesi nuovamente colpiti: Squinzano e Calimera. Lo dice il bollettino ufficiale odierno. I paesi che hanno almeno un contagiato di Coronavirus nel Salento sono: Bagnolo del Salento, San Cesario, Specchia, Otranto, Carpignano, Copertino, Santa Cesarea e Poggiardo. Intanto anche nell’ospedale di Scorrano è scattato l’allarme: un paziente che aveva avuto a che fare col cardiologo contagiato è positivo. Sono stati bloccati due reparti e tutto il personale, insieme ai pazienti, si è sottoposto al tampone.

Coronavirus: i numeri totali dall’inizio dell’epidemia

Oggi non si sono registrati fortunatamente decessi. Dall’inizio dell’epidemia sono stati effettuati 227533 test. Sono 3961 sono i pazienti guariti, 77 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4586 così suddivisi:

  • 1.502 nella Provincia di Bari
  • 382 nella Provincia di Bat
  • 671 nella Provincia di Brindisi
  • 1180 nella Provincia di Foggia;
  • 540 nella Provincia di Lecce;
  • 281 nella Provincia di Taranto;
  • 30 attribuiti a residenti fuori regione.