Come pulire le scarpe in pelle

Come pulire le scarpe in pelle

Le scarpe in pelle sono molto amate sia dalle donne che dagli uomini, ma purtroppo hanno bisogno di cure particolari per restare belle a lungo e non rovinarsi. Scopiamo come pulire queste scarpe a casa usando i prodotti giusti.

Quando si scelgono scarpe in pelle, si acquista un prodotto di grande qualità e valore. Purtroppo questo genere di scarpe non sono semplici da pulire perché tendono a rovinarsi molto facilmente. Il migliore consiglio sarebbe quello di rivolgersi a un calzolaio, ma in alternativa le scarpe in pelle possono essere rimesse a nuovo anche in casa. La pelle può essere pulita con una spazzola specifica e con detergenti adatti, ma è possibile anche utilizzare alcuni prodotti di uso comune che tutti abbiamo in casa.

Pulire le scarpe in pelle

Le scarpe realizzate in pelle sono molto delicate e per questo pulirle mette sempre un po’ di ansia in quanto il rischio di rovinarle è forte. Possono essere pulite in casa, ma chi non se la sente può sempre rivolgersi a un calzolaio professionista. Chiaramente andrebbe distinta la pulizia quotidiana da quella più approfondita: nel primo caso potete optare per il fai da te, nel secondo caso è invece essenziale un tipo di pulizia professionale che deve essere svolta dal calzolaio almeno una volta all’anno.

Rimedi naturali per pulire la pelle

Per pulire le scarpe in pelle a casa è possibile sfruttare alcuni prodotti di uso comune che risultano efficaci e non rovinano questo delicato materiale. Il latte detergente e il latte alimentare sono eccellenti per smacchiare le scarpe di pelle. Dovrete semplicemente strofinare un batuffolo imbevuto con questo prodotto facendo attenzione a non far impregnare la pelle. Fate però attenzione se avete scarpe di colore chiaro: in questo caso infatti c’è il rischio di veder comparire antiestetici aloni più scuri.

Potete anche utilizzare una mollica di pane, infatti strofinandola sulla macchia questa potrebbe scomparire. In alternativa prendete una bacinella di acqua tiepida e scioglietevi un po’ di sapone di Marsiglia. Immergetevi dentro un panno e usatelo poi per smacchiare le scarpe. Se non avete questo sapone, potete usare anche il detersivo per i piatti oppure un po’ di alcool. Anche l’aceto bianco è molto utile, dovrete solo metterne poco su uno straccio e strofinarlo sulle scarpe.

Se avete necessità di pulire le scarpe in modo rapido, vi suggeriamo di usare una salviettina detergente che tipicamente si usano per i bambini. Queste non danneggiano la pelle e regalano un ottimo risultato per via delle grandi proprietà idratanti e nutriente che donano. L’olio d’oliva e qualche goccia di limone è utile invece per lucidare in maniera perfetta e duratura le scarpe in pelle. Per applicarlo dovete solo usare un panno di cotone o una spugna e lasciar agire per qualche minuto prima di pulire con un panno pulito.

Vi suggeriamo di provare questi rimedi naturali prima su una piccola zona delle scarpe di pelle per verificare che non si formino aloni poi impossibili da eliminare. Solo in questo modo sarete certi di non fare danni e ottenere buoni risultati.