Tendenze tagli di capelli corti per l’inverno 2021-2022, il blunt bob e il mullet di Kristen Stewart

Questo inverno 2021-2022 sono di tendenza molti tagli corti, come ad esempio il mullet sfoggiato da Kristen Stewart, il pixie cut o il blunt bob.

I tagli di capelli corti sono sempre richiesti da molte donne e quindi non possono mancare nemmeno in questo inverno 2021-2022. I vari hairstyle sono molto facili da portare e velocissimi da acconciare, quindi sono tutti da scoprire.

Tendenze tagli corti inverno 2021-2022

Prima di scegliere e realizzare un taglio di capelli corti si devono controllare molto attentamente i lineamenti del viso. In particolare quest’ultimi devono essere ben proporzionati, perché i capelli corti mettono in evidenza ogni minimo particolare. Ad esempio questo tipo di hairstyle va evitato con un collo troppo sottile, quindi attenzione durante la scelta. Il grande protagonista della stagione invernale è il famoso pixie cut. Questo hairstyle può essere abbinato a dei visi tondi con dei lineamenti perfetti: però può essere adattato anche ad altre forme, aggiungendo una frangia o un ciuffo. Il pixie può essere acconciato sempre diversamente e regala un look molto sbarazzino. In questo periodo sta sfoggiando la chioma in questione anche Sharon Stone. Va ricordato che per avere un pixie cut sempre perfetto è meglio prendere appuntamento dal parrucchiere ogni quattro settimane.

Novità tagli corti per l’inverno 2021-2022

Poi non può mancare nemmeno il blunt bob e la lunghezza di quest’ultimo arriva leggermente sotto la mascella. Sulla chioma non sono presenti scalature, ma solamente delle sfilature sulle punte. Il blunt bob è davvero molto femminile ed è ideale sui capelli fini e lisci perché regala un bel volume. Invece per avere uno stile molto più rock si può optare per il mullet portato anche da Kristen Stewart. Su questa capigliatura sono presenti molte scalature e si può creare una piega mossa e spettinata. (Continua dopo la foto)

Altri hairstyle inverno 2021-2022

La lunghezza del micro bob arriva sotto ai lobi delle orecchie ed è perfetto per avere uno stile chic. Sulla chioma si può abbinare anche una frangetta che arrivi alle sopracciglia. In questo caso è ideale uno styling liscio e perfettamente ordinato. Il micro bob ha bisogno di pochissima manutenzione e quindi può essere scelto da tutte le ragazze. Per avere un taglio corto molto più originale si possono realizzare anche delle tonalità vivaci come il platino, il rosso, il verde, il blu o il fucsia.