Tagli di capelli medi per l’autunno 2021, il wolf cut di Billie Ellish e il french bob

In questo autunno 2021 sono di tendenza i tagli di capelli medi, quindi si può prendere ispirazione dal wolf cut sfoggiato da Billie Hellis o il french bob di Sophie Marceau.

I tagli di capelli medi sono di tendenza in questo autunno 2021. Questo hairstyle è molto facile da gestire e inoltre è perfetto per dimostrare molti meno anni. La chioma in questione è sfoggiata anche da molte celebrità, quindi può essere copiata immediatamente.

Tendenze tagli capelli medi autunno 2021

Tra i tagli medi di tendenza nella stagione autunnale c’è il famoso wolf cut. Su questa capigliatura sono presenti delle ciocche scalate e queste risultano essere molto selvagge. Il volume è la caratteristica di questo taglio e quindi non può mai mancare. Il wolf cut è sfoggiato da Billie Ellish che l’ha fatto diventare una vera e propria tendenza. Un taglio intramontabile è il long bob e questo risulta essere sempre molto versatile. Il lob è perfetto su ogni tipologia di volto e questa è una bella notizia perché possono essere accontentate anche le donne più esigenti. In questo caso si può optare per una chioma più lunga sul davanti e molto più corta sulla parte posteriore. Anche Vanessa Hudgens ha scelto la seconda versione e il suo taglio è stato creato dall’hairstylist Chad Wood. (Continua dopo la foto)

Novità tagli capelli medi autunno 2021

Ultimamente sul red carpet di Cannes, Sophie Marceau sfoggiava un bel french bob: questo taglio medio risulta essere molto sbarazzino e ricorda lo stile degli anni ’70. Inoltre per completare nel migliore dei modi l’hairstyle è presente una frangia a tendina molto leggera. Il french bob regala anche un effetto antiage a chi lo porta e quindi può essere preso subito in considerazione. (Continua dopo le foto)

Le proposte sui tagli medi continuano

Una lunghezza media può essere abbinata a dei capelli mossi o ricci. Quindi in questo caso si devono realizzare delle scalature in vari punti strategici della capigliatura: in questo modo si equilibrano perfettamente i vari volumi e si evita l’inguardabile effetto fungo sempre in agguato. Sulle chiome ricce o mosse si può realizzare anche una frangetta molto corta e fresca, per avere un look molto più sbarazzino. Con le chiome di lunghezza media si possono realizzare anche molte acconciature: quindi via libera con la treccia, la coda di cavallo o lo chignon alto.