Tagli di capelli corti estate/autunno 2021, l’angled bob è la novità

Tagli di capelli corti estate/autunno 2021, l'angled bob è la novità

I tagli di capelli corti sono di tendenza in questa estate-autunno 2021 e in particolare il grande protagonista è senza nessun dubbio l’angled bob

I tagli di capelli corti sono sempre di tendenza e ovviamente non possono mancare nemmeno nella stagione estate-autunno 2021. In particolare, il grande protagonista delle prossime stagioni è l’angled bob. Questo è veramente il caschetto asimmetrico per eccellenza, inoltre regala un look sempre molto originale, quindi va copiato assolutamente. Scopriamo nel dettaglio che taglio di capelli è e i consigli per come portarlo al meglio.

Novità tagli capelli corti: il nuovissimo e sexy angled bob

L’angled bob è un taglio di capelli corto davvero molto particolare e soprattutto sexy. Si tratta di una chioma obliqua e squadrata: più precisamente questo taglio riesce a creare uno spigolo su un lato della capigliatura. Sul taglio i questione sono presenti anche delle scalature e queste sono perfette per regalare un bel movimento al tutto. Per completare l’hairstyle si può creare una riga laterale, per un look molto glamour. Anche Asia Argento e Caterina Balivo hanno scelto questo caschetto e loro sono sempre le prime a lanciare delle nuove tendenze.

Sull’angled bob si possono realizzare anche molti tipi di styling. Ad esempio si può creare una piega liscia o mossa e in entrambi i casi il risultato finale è sempre meraviglioso. Invece per avere uno stile molto più sbarazzino si può optare per uno styling spettinato ed irresistibile: in questo caso si può utilizzare semplicemente un po’ di schiuma o del gel. Tutte queste pieghe vengono valorizzate perfettamente grazie anche al fatto che il caschetto risulta essere leggermente più corto sulla parte posteriore: in questo modo si crea sempre un bel volume sulla chioma.

Altre proposte di capelli corti da scoprire

Per completare tale taglio di capelli si può creare anche un ciuffo laterale, per avere un look molto misterioso. Oltre a realizzare una riga laterale si può optare anche per quella centrale. L’angled bob ha bisogno di molta manutenzione e quindi ogni due mesi circa è sempre meglio prendere appuntamento in salone per sistemare il taglio. Invece per quanto riguarda lo styling, bastano solamente pochi minuti per creare una piega sempre perfetta.

Questo caschetto può essere abbinato anche a una nuova tonalità: quindi si può optare per il ramato, l’honey brown, il biondo miele e il cioccolato. Per realizzare l’hairstyle in questione è sempre meglio affidarsi al proprio parrucchiere abituale, perché il taglio deve risultare sempre molto preciso. Questo è il momento più indicato per scegliere e realizzare un nuovo taglio di capelli corti e in particolare l’angled bob.