Tagli di capelli autunno 2021: di tendenza lo shag, il bob corto e la curtain bang

Tagli di capelli autunno 2021: di tendenza lo shag, il bob corto e la curtain bang

Tra i tagli di tendenza nell’autunno 2021 si può optare per il bob corto, lo shag e la curtain bang.

Siamo nel bel mezzo dell’estate, ma la moda è sempre un passo avanti. Ci sono molti tagli di capelli di tendenza nella stagione autunno 2021 e tutti questi hairstyle proposti in seguito sono perfetti per avere un look tutto nuovo. Inoltre, le varie chiome sono anche molto veloci da acconciare e quindi sono perfette per le donne molto impegnate per via del lavoro e/o della famiglia.

Novità tagli di capelli per l’autunno: il caschetto di Kaia Gerber

Il vero protagonista della stagione autunnale, in fatto di tagli di capelli, è senza nessun dubbio il bob corto leggermente destrutturato. Per quanto riguarda lo styling questa chioma può essere portata liscia o mossa. Ultimamente anche la bella Kaia Gerber sfoggia un caschetto la cui lunghezza arriva al mento. La capigliatura in questione risulta essere geometrica e quindi in questo caso è perfetta una piega liscia. Il taglio alla garçonne è ideale per avere uno stile che non passa di certo inosservato: questa capigliatura risulta essere molto corta e può essere realizzata su dei lineamenti regolari.

Tendenze tagli di capelli: la curtain bang di Emma Corrin

Lo shag ricorda molto lo stile degli anni ’70 e ’80: sulla chioma sono presenti molte scalature e in particolare sui lati del volto, in modo da incorniciarlo nel migliore dei modi. Lo shag può essere portato mosso o liscio, per avere in entrambi i casi un look molto sbarazzino. Per completare l’hairstyle non può mai mancare la frangia e quelle più di tendenza sono corte, cortissime, lunghe, sfilate o molto leggere. Richiesta da molto donne anche la frangia a tendina che può essere portata aperta sulla fronte o anche pettinata tutta di lato.

La curtain bang negli anni ’60 e ’70 era sfoggiata anche da Farraw Fawcett, Brigitte Bardot e Goldie Hawn. Invece ultimamente è stata scelta anche da Emma Corrin, Gigi Hadid, Hillary Duff e Halle Berry. In ogni caso prima di scegliere questo dettaglio è sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere, per realizzare la versione più adatta.

Styling e tonalità da scoprire: capelli lunghi e liscissimi

Le chiome più di tendenza devono essere lisce e super lucide: questo tipo di styling può essere realizzato sui capelli medi o lunghi. Per avere una capigliatura di questo tipo si devono utilizzare regolarmente uno shampoo e un balsamo molto nutriente, oltre ai vari prodotti per lo styling.

Dopo un nuovo taglio di capelli si può scegliere anche una nuova tonalità e in questo caso si possono realizzare i chunky highlights. Queste ciocche frontali sono di una tonalità più chiara rispetto al resto della capigliatura e sono perfette per regalare luminosità al volto.