Tagli capelli primavera-estate 2021: lo shullet di Billie Eilish e Maisie Williams

Tra i nuovi tagli di capelli da copiare assolutamente nei prossimi mesi spiccano lo shullet, sfoggiato anche da Maisie Williams e Billie Eilish

Con l’estate in dirittura d’arrivo, questo è il momento perfetto per rinnovare il proprio look e sfoggiare un nuovo taglio di capelli all’ultima moda. Le novità riguardo i tagli capelli di tendenza in questa primavera-estate 2021 sorridono, senza nessun dubbio, allo shullet. Si tratta di una vera e propria novità tutta da scoprire. Nel dettaglio è un hairlook scalato che unisce le caratteristiche del mullet e dello shag. Approfondiamo!

Tagli capelli, moda primavera/estate 2021: novità in arrivo

Lo shullet risulta essere corto sulla parte alta del capo e lungo sotto. La chioma in questione ricorda molto lo stile degli anni ’80, per avere sempre un look molto originale. Questo hairstyle è proposto dai saloni più famosi e inoltre è sfoggiato anche da molte celebrità. Ad esempio ha realizzato lo shullet anche Billie Eilish. Per quanto riguarda la tonalità la cantante ha optato per un biondo molto caldo. In passato Billie sfoggiava una capigliatura bicolore nero/verde molto particolare. La cantante molto spesso rinnova il suo hairstyle e ovviamente ogni volta lancia delle nuove tendenze.

Invece Maisie Williams ha creato uno shullet biondo con una frangia dall’effetto texturizzato.
Questo taglio di capelli le regala un look molto glamour.

Tendenze hairstyle, altri tagli di capelli

Di questa chioma si può optare anche per una versione leggermente più lunga e dallo styling mosso. In questo caso sulle radici è presente molto volume e questo crea un bel movimento al tutto. Per avere uno stile molto originale si può scegliere lo shullet di tonalità pink, davvero irresistibile e perfetto per non passare mai inosservate. Una chioma lunga castana può essere scalata ad arte, per mettere in risalto i lineamenti del volto. Per ricordare gli anni ’80 si può realizzare uno shullet lungo, mosso e di tonalità rosso rame.

I taglio shullet, per un look molto originale

Per avere uno stile molto particolare si può scegliere questo taglio nella versione super riccia. Invece per un look anni ’70 si può aggiungere anche una frangia a tendina che incornicia perfettamente lo sguardo. Sullo shullet non può mancare nemmeno una frangia sfilata e per quanto riguarda la tonalità si può optare per un biondo vaniglia con radici più scure.

Sulla chioma in questione si possono realizzare anche delle mèches bionde su una base di colore castano scuro. Inoltre per completare l’hairstyle è presente anche una frangia a tendina. Prima di realizzare questo tipo di chioma è sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere di fiducia, per evitare brutte sorprese finali.