Novità tonalità capelli inverno 2022, sono in voga il glossy midnight e il bronde di Chrissy Teigen

Questo inverno 2022 si possono scegliere molte nuove tonalità, in particolare si può optare per il bronde sfoggiato da Chrissy Teigen e il glossy midnight.

Questo inverno 2022 sono di tendenza molte nuove tonalità di capelli e queste sono perfette per avere sempre un look molto glamour.

Novità tonalità capelli per l’inverno 2022

Una nuova tonalità di capelli va scelta sempre con molta attenzione. Per prima cosa si deve controllare il tipo di carnagione e poi di conseguenza scegliere la nuance più adatta. I colori della stagione invernale devono essere sfaccettati e morbidi: questi sono perfetti per esaltare nel migliore dei modi la lucidità della capigliatura. Il bronde resiste sempre in ogni stagione ed è amato da molte donne. Questa nuance è perfetta per rendere molto più naturale il biondo; inoltre il bronde è ideale per illuminare un castano ormai spento e mescola sfumature cenere e dorate, per un risultato finale davvero meraviglioso. Il bronde può essere anche intensificato a seconda dello stile e il gusto di ogni ragazza. Ultimamente la tonalità in questione è sfoggiata da Chrissy Teigen.

Tendenze tonalità capelli inverno 2022

Il glossy midnight è un nero molto luminoso. L’effetto glossato è perfetto per trasformare il colore in sfaccettato e vivace, però senza perdere l’intensità che caratterizza la sfumatura. In questo caso si devono utilizzare regolarmente dei prodotti che garantiscano la salute del capello e uno spray per regalare lucentezza. Sulle chiome si possono realizzare anche dei punti luce e delle schiariture ramate. Quest’ultime possono essere abbinate a ogni tipo do base, per rinnovare perfettamente l’hairstyle.

Altre sfumature inverno 2022

Per avere un look molto originale si può optare per la tonalità viola: la nuance in questione risulta essere sfaccettata e sfumata. I colori più freddi sono sempre molto glamour, però si possono scegliere anche quelli che virano al magenta. Il biondo ghiaccio è proprio un colore invernale perché ricorda molto la neve. Questa è proprio la tonalità del momento e può essere scelta nella versione fredda o neutra e tutto questo in base al colore di partenza. Il biondo ghiaccio va sfumato molto bene con le radici se sono scure e inoltre si deve alzare di un tono verso le punte. Va ricordato che per realizzare una tonalità perfetta è sempre meglio affidarsi completamente al proprio parrucchiere di fiducia.