Moda spose 2021: tra le acconciature torna in voga lo stile neoromantico e ottocentesco

Moda spose 2021: tra le acconciature torna in voga lo stile neoromantico e ottocentesco

Fervono i preparativi per le spose che nei prossimi mesi si accingeranno a pronunciare il tanto desiderato e sofferto «Si»: tornano in voga le acconciature di capelli ottocentesche

Le spose più tradizionali saranno felicissime di apprendere che, per quest’estate 2021, torneranno di moda le acconciature capelli neoromantiche e ottocentesche. Per essere veramente di tendenza, dunque, dovrete rinunciare ai capelli sciolti e alle acconciature raccolte solo in parte. Scopriamo, dunque, quali sono le principali tendenze capelli per le sposine dei prossimi mesi.

Moda acconciature capelli: i raccolti ottocenteschi e lo chignon morbido

Seguire la moda può rivelarsi spesso un’impresa piuttosto ardua. Essa cambia in continuazione e, soprattutto, non sempre si adatta ai gusti e alle preferenze di chi ha intenzione di piegarsi ai dettami della società in termini di lifestyle. Ad ogni modo, se siete delle spose e non sapete assolutamente come acconciare i vostri capelli nel giorno più importante, sappiate che la parola d’ordine è: raccolto. Ebbene si, tornano di moda le acconciature interamente raccolte, tanto fresche per i mesi più caldi quanto eleganti per ogni tipo di cerimonia.

Naturalmente, esistono diverse modalità in cui legare i propri capelli. Particolarmente di tendenza saranno i raccolti dai toni un po’ retrò, tipici delle dame dell’Ottocento. Onde morbide e simmetriche che si congiungono in un unico chignon. Esso potrà essere posizionato sia nella parte bassa della nuca, sia più in alto, a seconda dei gusti e delle preferenze. La cosa importante, però, è lasciare alcune ciocche libere di incorniciare il viso e di accarezzare il collo.

Come ringiovanire una pettinatura retrò: il Messy wavy Bun

Se non si vuole rischiare di sembrare una perfetta dama ottocentesca, però, ci si può sbizzarrire e rendere più attuali le pettinature giocando con delle trecce e con degli accessori. Particolarmente di tendenza per le spose 2021 c’è il Messy wavy Bun. Si tratta sempre di una capigliatura raccolta in cui tutte le ciocche di capelli vanno a formare delle «S». Esse, poi, si congiungono in uno chignon, preferibilmente non troppo basso e rigorosamente morbido.

Inoltre, è possibile introdurre nella capigliatura anche delle trecce piccoline, che subito contribuiranno a donare un aspetto più fresco e giovanile alla figura. I capelli, poi, potranno essere arricchiti grazie all’ausilio di fiorellini, sapientemente posizionati tra i capelli. Inoltre, particolarmente di tendenza saranno le perline e i piccoli strass in grado di donare luce e sensualità.