Autore: Alessandro Leonardi

Cinema - Streaming - Anticipazioni

Guardiani della Galassia: come finirà la storia d’amore fra Star-Lord e Gamora? Ecco cosa succede nei fumetti

Scopriamo la vera storia d’amore di Star-Lord e Gamora nei fumetti dei «Guardiani della Galassia».

Nel frattempo che attendiamo novità sull’uscita del terzo capitolo della saga dei Guardiani della Galassia, spostiamo la nostra attenzione su due personaggi strettamente connessi fra di loro. Nel Marvel Cinematic Universe sono diverse le situazione d’intreccio amoroso, e in questo preciso caso, nella saga cinematografica creata da James Gunn, sono Peter Quill e Gamora a provare «qualcosa» sin dal primo momento.

Amore tra Gamora e Peter Quill? la vera storia tra i due «Guardiani»: ecco cosa succede nel fumetto

Gamora, pur essendo la figlia adottiva del distruttore di mondi Thanos, non è stata ostile nei confronti dei sentimenti rivelati di Quill, infatti, non ci ha messo molto ad innamorarsi. Come andrà a finire il rapporto tra i due membri del gruppo dopo gli ultimi fatti accaduti? Aspettiamo l’arrivo di Guardiani della Galassia vol. 3. Per i più curiosi: cerchiamo di capire come si è sviluppato il rapporto tra i due nella saga a fumetti.

Nei volumi dedicati ai Guardiani della Galassia, il rapporto tra Star-Lord e Gamora è stato parecchio complicato: dopo il primo scontro entrambi non hanno più mostrato interesse o legami di alcun tipo. Quill e la figlia di Thanos cominciano ad avvicinarsi soltanto dopo la morte della vendicativa sorella Nova; purtroppo, la love story viene comunque intralciata da altri fatti: Star-Lord mente sul suo passato, Gamora impazzisce a causa del potere delle Gemme dell’Infinito, arrivando ad uccidere lo stesso Peter Quill di cui era innamorata. Dopo la rinascita di Star-Lord, e il pentimento di Gamora per l’azione compiuta, i due diventeranno una coppia inseparabile.

Che fine ha fatto «Guardiani della Galassia vol.3»: gli ultimi dettagli sulla produzione HBO Max

Grazie al report di Murphy’s Multiverse sono trapelati nuovi dettagli sulla produzione di Guardiani della Galassia vol. 3.
Stando alla notizia la produzione del terzo capitolo del film di James Gunn verrà svolta in parte nel Regno Unito, con le riprese principali che dovrebbero iniziare a metà del 2021. I lavori sul nuovo film si concretizzeranno dopo la realizzazione completa della serie spin-off di The Suicide Squad in arrivo su HBO Max, Peacemaker.

Leggi anche: WandaVision: come verranno distribuiti gli episodi su Disney+? Ecco il metodo «The Mandalorian»