Cocktail tendenza 2021, ecosostenibili e pronti da bere

Cocktail tendenza 2021, ecosostenibili e pronti da bere

I cocktail tendenza 2021 sono ecologici, buoni e pronti da bere in lattina. Dal gusto tropicale sino ai classici senza tempo: ma di cosa si tratta?

I cocktail tendenza 2021 non sono solo buoni ma anche innovativi e con un packaging che strizza l’occhio all’ambiente. Vediamo da vicino questa nuova invenzione golosa.

Che cosa sono i cocktail etici?

Il 2020 ha cambiato il nostro stile di vita e per questo motivo ci sono delle novità interessati per un 2021 completamente diverso dal solito. Secondo una indagine svolta dalla Global Alliance Market Research sul settore Beverage è emerso che sia destinato ad una grande crescita entro il 2026.

Leggi anche: Moda 2020, tutti i trend da dimenticare nel 2021

Una cattiva notizia viste le restrizioni in essere e il non potersi più godere un aperitivo spensierato con gli amici. Nonostante questo i cocktail tropicali, colorati e leggeri la fanno da padrone anche in casa e sono ideali per diffondere un messaggio di ripartenza e speranza.

Una attenzione particolare è per gli Ethical Cocktails che sono realizzati prettamente con ingredienti ecologici e che saranno presto i più bevuti e ricercati dai Millenial (ma anche dagli adulti). Questa è una recente rivelazione da parte del Daily Mirror che ha indicato di come i giovani abbiano una certa declinazione verso queste bevande di tendenza 2021 non solo per il loro gusto ottimo ma anche perché orientati verso il futuro, più green che mai.

I cocktails 2021

Sempre secondo le ricerche sono stati designati già come i più ricercati del 2021 le bevande vintage che non andranno mai fuori moda, secondo la ABA - American Beverage Associaton.

Una novità che sta portando una certa felicità anche in Italia sono i cocktails già pronti, conservati in lattina e consegnati a domicilio tra i preferiti della fascia tra i 18 e 30 anni. Sono alcolici e analcolici, colorati e con gusti fruttati che danno la sensazione di essere in un locale oppure in spiaggia: un modo come un altro per continuare una vita «normale» per quanto sia possibile.

Tutti i packaging sono eco sostenibili al fine di poter sorseggiare una bevanda pensando anche al futuro dell’ambiente. Secondo quanto si evince anche da Ansa, i bar manager evidenziano questa tendenza 2021 come una vera svolta positiva. Le bevande sono composte da tre ingredienti principali ovvero positività, fantasia e semplicità!

Un trio che vince sempre creando dei gusti innovativi accostati ai classici che non passano mai di moda. Un modo conviviale per fare un aperitivo in famiglia oppure con gli amici seppur in videochiamata.

I barman sperano in un post pandemia all’insegna del ritrovo e del divertimento, personalizzando poi questi cocktails in base al territorio - fascia di età nonchè preferenze dei clienti.

Le basi preferite sono al Whiskey, al vino rosso o Rhum. Non mancheranno i tropical sino a quelli a basso contenuto calorico. La soluzione etica sono i più richiesti per sentirsi green e cool allo stesso tempo sino agli Elevated che mischiano gli ingredienti senza aver timore di dar sfogo alla fantasia.