Acconciature capelli primavera/estate 2021: dalle trecce al semiraccolto, le tendenze

Tra le tendenze capelli sulle acconciature per l’estate 2021 troviamo tante trecce, da quelle più tirate a quelle più morbide e spettinate, Inoltre, di grande impatto saranno anche i semiraccolti

Con l’avvento dell’estate diventa davvero difficile gestire le chiome più ribelli. Per quest’anno, però, niente paura anche per coloro le quali sono solite sfoggiare tagli di capelli lunghi e voluminosi. I mesi più caldi dell’anno in corso, infatti, saranno contraddistinti da pettinature morbide volte ad incorniciare sinuosamente i lineamenti. Scopriamo all’istante le acconciature per l’estate da esibire un po’ ovunque.

Le pettinature più in voga dell’estate 2021: undone updo hair di Alessia Marcuzzi

Ne è un esempio il semiraccolto sfoggiato da Alessia Marcuzzi in una recente foto di Instagram. La conduttrice porta una pettinatura chiamata undone updo hair. Nello specifico, si tratta di un’acconciatura raccolta solo in parte che serve a liberare il viso dalla chioma folta.

Per essere glamour, poi, la protagonista ha nascosto accuratamente le forcine con le quali sono mantenuti i capelli. In merito alla piega, invece, la Marcuzzi sfoggia delle onde appena accennate che sembrano regalare all’immagine un aspetto molto naturale e un “finto trasandato”.

Trecce, chignon e code sempre di tendenza: acconciature per l’estate

Altrettanto in voga per quest’estate 2021, poi, ci sono anche le trecce. Che esse siano doppie, tirate e perfettamente definite, oppure uniche e un po’ più morbide, le trecce saranno un vero must have.

Esse sono in grado di tenere i capelli in ordine e di risolvere anche quelle situazioni in cui non si ha molto tempo per poter fare un nuovo shampoo. Nella foto riportata di seguito vediamo che la modella ha due trecce, le quali partono dalla parte alta della nuca. L’acconciatura è perfettamente simmetrica e ben curata.

Look totalmente diverso, invece, è quello di Kim Kardashian, la quale ha optato per una treccia unica bassa ed estremamente morbida. Ad incorniciare il viso, poi, ci sono delle ciocche messe un po’ sparse qua e là. Inoltre, molto di tendenza saranno le codine alte, che ricordano molto il look di Sailor Moon. Infine, le intramontabili code e gli chignon alti che, malgrado passino gli anni, non perdono mai il loro fascino e la loro attualità.

Ad ogni modo, la grande novità di quest’anno sta, sicuramente, negli accessori. Per rendere più chic la propria acconciatura, infatti, non resterà altro che impreziosire la capigliatura con punti luce, forcine e tutti quegli elementi che possano creare un simpatico gioco di luminosità.