Autore: Sailor News

Una Vita - Anticipazioni - Soap Opera

Una Vita, anticipazioni spagnole: Felipe forse infermo, Genoveva si risposa

S’ingarbugliano le trame di Una Vita con Acacias distrutta da un’esplosione e con tanti morti, feriti e infermi.

Tanti cambiamenti attendono i personaggi di Una Vita che, tra circa un anno, verranno spazzati via da una violenta esplosione. Tale deflagrazione, a quanto pare, porrà fine alla vita di alcuni storici personaggi tra cui alcuni riguardanti la famiglia Palacios. Anche Felipe Alvarez-Hermoso resterà profondamente ferito dallo scoppio della dinamite, si parla per l’appunto di conseguenze fisiche ed emotive.

Anticipazioni Una Vita: Genoveva torna ad Acacias con un nuovo look e un nuovo marito

Tra i rumors su Una Vita, che si rincorrono in questi giorni, c’è la notizia della morte di Antonito e Carmen. A quanto pare, la dipartita di questi due storici personaggi dovrebbe spingere Ramon e Lolita a lasciare Acacias assieme al piccolo Moncho. Pare che la deflagrazione che investirà il quartiere, colpirà anche Felipe, ma l’avvocato non dovrebbe perdere la vita bensì rimanere infermo.

Da quello che si apprende dalle anticipazioni spagnole, subito dopo il salto temporale di cinque anni, Genoveva Salmeron tornerà ad Acacias con un look diverso e un nuovo marito. La donna sfoggerà non solo una chioma più chiara e frizzante, ma avrà al suo fianco Aurelio Quesada!

Spoiler Una Vita, ecco chi ci sarà e chi no

La soap inizierà così un nuovo arco narrativo e sarà ambientata sullo sfondo degli anni ’20, i mitici anni ruggenti. Continueranno a far parte del cast Fabianza e Servante, che pochi anni prima sono diventati marito e moglie. Figurano all’appello anche Bellita, Alodia, Liberto, Rosina, Jacinto e Casilda. Tutti loro rivedranno Genoveva e Aurelio, ormai coniugi e pronti a seminare nuovamente il panico per le vie di Acacias.
Nessuna novità riguardo a Natalia, la donna che cinque anni prima aveva conquistato il cuore di Felipe. Nemmeno Marcos viene citato nelle anticipazioni spagnole, per cui non è da escludersi che il vedovo di Felicia possa essere rimasto vittima della deflagrazione. Cinta e Emilio, invece, saranno sani e salvi dato che prima dell’attentato sono riusciti a partire per la Francia. Non resta che attendere ancora qualche giorno e tutti i dubbi verranno chiariti.