Autore: Annarita Faggioni

Ricette

Ricetta spaghetti alla crema di peperoni: primo piatto leggero per Ferragosto

Gli spaghetti alla crema di peperoni si preparano in 10-15 minuti. Ecco come realizzare un primo piatto di gusto con poche mosse!

Gli spaghetti alla crema di peperoni sono un ottimo primo piatto estivo per il pranzo di Ferragosto. Rappresentano un primo piatto fresco, semplice da realizzare e ideale per proseguire a tavola. Infatti, sono deliziosi, ma non sono troppo pesanti, quindi evitano gli avanzi e consentono di presentare anche il secondo piatto senza difficoltà.

Ecco quali sono gli ingredienti di questa ricetta e come realizzarla.

Spaghetti alla crema di peperoni: ingredienti e preparazione

Per realizzare gli spaghetti alla crema di peperoni, gli ingredienti per 2 persone sono:

  • 200 gr di spaghetti,
  • 1 peperone giallo,
  • 5 pomodorini ciliegino,
  • 1 spicchio di aglio,
  • prezzemolo,
  • sale quanto basta,
  • pepe quanto basta,
  • olio extravergine di oliva quanto basta.

Si parte mettendo l’acqua per la pasta in una pentola e salandola quanto basta. Quindi, si accende il fuoco. Si lavano sia i pomodorini che il peperone. Poi, i primi si dividono in 4 parti ciascuno. Il secondo, invece, si divide a dadini. Si prende quindi una padella antiaderente e si aggiungono di seguito: uno spicchio d’aglio a metà, il peperone e i pomodorini tagliati.

Si fanno rosolare per 8-10 minuti, aggiungendo sale e pepe quanto basta durante questa operazione. Si toglie l’aglio e si mettono peperoni e pomodorini a frullare. Per frullare, servirà anche un cucchiaio di acqua di cottura. Si può usare anche un mixer.

Nel frattempo, sicuramente l’acqua sarà in ebollizione e si potrà mettere la pasta a cuocere. Quindi, si assaggia e se è pronta, si scola. La cottura deve essere a metà, perché gli spaghetti vanno insaporiti.

Infatti, si metteranno nella padella dove si sono rosolati peperone e pomodorini. Si aggiunge un cucchiaio di olio e la crema ottenuta dal frullatore. Si completa la cottura e si è pronti a servire, ornando il piatto con un po’ di prezzemolo.

LEGGI ANCHE: Ricetta spiedini al prosciutto e melone: preparazione e varianti

Spaghetti alla crema di peperoni: varianti

Per ottenere una crema più consistente e fresca, si possono aggiungere 40 grammi di Philadelphia e un cucchiaio di formaggio grattugiato prima di passare gli ingredienti nel frullatore.

Gli spaghetti alla crema di peperoni non vanno guarniti troppo. Infatti, più spezie si metteranno e meno si sentirà il gusto del peperone. Per questa ricetta, conviene usare prodotti freschi e non in scatola già preparati.

Così, si esalterà il sapore. La ricetta è molto semplice e si presta ad alcune varianti: basta aggiungere alla crema alcune spezie, ma senza esagerare. In più, oltre alla crema, si possono usare le penne al posto degli spaghetti. La ricetta accontenta tutti, visto che è vegana (se non si usa la variante con la Philadelphia e il formaggio).

Purtroppo, questo piatto non si conserva benissimo, quindi conviene gestire bene le quantità, in modo tale da avere i commensali felici, ma niente avanzi. Qui c’è un piccolo dolce da preparare per completare il pranzo di Ferragosto!