Autore: Luca Macaluso

22
Feb

La maracuja fa dimagrire? Ecco la verità

La maracuja fa dimagrire? Il frutto della passione ha delle proprietà dimagranti molto importanti ma non serve solo per la dieta.

La maracuja fa dimagrire? Prima di rispondere a questa domanda è bene sottolineare cosa sia questo alimento e quali siano le sue principali componenti nutritive. Prima di tutto viene chiamato anche “frutto della passione”, espressione con cui è molto più conosciuto. Il nome originale però è “Passiflora Edulis” ed è originario del Brasile.

Molti credono che questa denominazione così particolare sia collegata alla passione, e che la si debba al fatto che il frutto sembrerebbe avere delle proprietà eccitanti. In realtà non è questo il motivo del nome in questione. Piuttosto, se si osserva attentamente il frutto della passione e soprattutto i suoi fiori, si potrà vedere come la loro corolla somigli alla corona di spine che era stata messa in testa a Cristo.

Di conseguenza, tale frutto ricorda la Passione di Cristo. Oltre a questo, la parte gialla del pistillo ricorda i chiodi della croce. Stessa cosa vale per la polpa della maracuja: se si apre, si potrà vedere che la polpa presente all’interno è circondata da una sorta di doppio strato colorato, che ricorda sempre la corona di spine di Cristo. Il frutto in questione però è molto diffuso anche per le sue proprietà dimagranti.

Sembrerebbe infatti che un consumo giusto di frutto della passione permetta all’organismo di far sì che il suo metabolismo acceleri. In questo modo, con un metabolismo più veloce, ecco che si può iniziare a smaltire più velocemente la quantità di cibi che si assimilano.

TI POTREBBE INTERESSARE: Carenza di magnesio: ecco tre modi per risolvere velocemente

Le proprietà dimagranti della maracuja

La maracuja contiene tantissime proprietà nutrienti che vengono considerate come una vera e propria soluzione contro l’accumulo di grasso. Mangiare il frutto della passione però non significa non assumere calorie. Ogni 100 g di questo frutto infatti conterrebbe circa 97 calorie, il che non è poco. Per questo motivo infatti è bene consumare in modo non eccessivo il frutto della passione, anche se le sue proprietà sono considerate quasi “miracolose” per chi ha il sogno di avere un metabolismo veloce e che sia in grado di bruciare in fretta i grassi.

La maracuja è in grado di non permettere al tessuto adiposo di ristagnare nelle cellule, anche perché la sua polpa permette di bruciare molto velocemente tutte le sostanze grasse che il corpo assume. Per questo motivo, è bene sottolineare che non ci si deve preoccupare troppo per le calorie che contiene.

Il frutto della passione però aiuta molto a dimagrire anche perché favorisce la regolarizzazione dei tratti intestinali e favorisce anche la motilità. Oltre a questo, è anche ottimo contro il bruciore di stomaco, altro fattore che aiuta comunque nella digestione. Una digestione corretta è il primo punto per un’ottima assimilazione delle sostanze nutrienti, il che aiuta il metabolismo a diventare veloce. Ci sono però anche altre proprietà della maracuja, che permettono di dimagrire.

TI POTREBBE INTERESSARE: E’ vero che l’aglio abbassa la pressione? Ecco la risposta

Le altre proprietà della maracuja che fanno dimagrire

Come si sa, per dimagrire il corpo ha bisogno di seguire un’alimentazione corretta e sana. Per questo è bene sottolineare che se si ha intenzione di mangiare solo maracuja, si sbaglia. Oltre a questo però, c’è anche da dire che il frutto della passione possiede tutte le componenti necessarie utili e sane per seguire una dieta molto equilibrata.

Infatti possiede vitamine, antiossidanti, carotene, fibre e sali minerali. Tra questi ultimi si possono trovare potassio, magnesio, ferro, selenio e zinco. Tra le vitamine invece prevale soprattutto la vitamina A e soprattutto anche l’importante Omega 6, un acido grasso essenziale molto importante per accelerare il metabolismo, ma non solo.

Tale acido grasso aiuta anche a mantenere il corpo in piena salute.
Oltre alle componenti appena descritte, il frutto della passione permette anche di prevenire malattie cardiache e circolatorie, previene le infiammazioni di ogni tipo o le cura.

Rafforza anche il sistema immunitario e permette anche di contrastare i radicali liberi, componenti dannose che non permettono al metabolismo di funzionare in modo adeguato e corretto. Altro aspetto che aiuta anche a rassodare il corpo e a sfinarlo è il fatto che è in grado di contrastare la ritenzione idrica e soprattutto la cellulite.

Il frutto in questione può addirittura essere consumato da chi soffre di diabete di tipo 2 perché non presenta particolari zuccheri che possano nuocere la salute delle persone che soffrono di questo tipo di disturbo.

Importante anche un’altra funzione, che potrebbe aiutare anche nel dimagrimento. Quando si segue una dieta, c’è bisogno anche di ridurre lo stress e di concentrarsi per rimanere costanti e per non scendere ad eccessi. È bene quindi sottolineare che il frutto della passione serva anche a favorire un’azione calmante del sistema nervoso e non solo. Oltre a questo, gli esperti sottolineano che serva anche per favorire il buon umore.

TI POTREBBE INTERESSARE: Quanta acqua bere per la ritenzione idrica? Ecco cosa dice l’esperto

Come si è visto, la maracuja possiede quindi delle proprietà che aiutano a dimagrire, anche se è bene evidenziare nuovamente che non basta consumare questo frutto per riuscire in questo scopo. Senza dubbio, il frutto della passione è quello più adatto per seguire la dieta, ma è anche vero che per dimagrire occorrono anche attività fisica, bere molta acqua e seguire un’alimentazione corretta.