Autore: Sailor News

Programmi TV - Rai

L’Eredità, Flavio Insinna perde due professoresse e il pubblico

Arrivano le prime rivelazioni sulla nuova edizione de L’Eredità, la Rai ha adottato dei cambiamenti sostanziali.

Pioggia di novità sul fronte L’Eredità! Il celebre programma di mamma Rai, tra pochissimo tempo, tornerà a intrattenere il suo affezionato pubblico con una serie di cambiamenti che riguarderanno anche le professoresse. A rivelare in anteprima tutte le novità è stato il portale TvBlog il quale ha confermato anche la data d’inizio e l’orario della messa in onda del gioco di Rai 1.

Quando torna in onda L’Eredità?

Partiamo subito informando che la nuova edizione de L’Eredità sarà trasmessa su Rai 1 a partire da lunedì 28 settembre 2020. Flavio Insinna, ancora una volta, condurrà il celebre game show alle ore 18.45 circa, subito dopo La Vita in diretta. Tempo fa, in un’interessante intervista, il conduttore romano aveva accennato ad una conduzione alternata, con dei personaggi femminili. In merito a questo argomento, che almeno per il momento non sembra essere stato preso in considerazione, Insinna aveva fatto i nomi di Veronica Pivetti e Luciana Littizzetto.

Due professoresse non ci saranno

Per quanto riguardano le novità della nuova edizione, al momento si sa solamente che le professoresse non mancheranno ma, rispetto agli anni passati, saranno solamente due. Sia Daisy Mancini che Federica Calemme sembrano mancare all’appello TvBlog informa che, accanto a Flavio Insinna, rivedremo solo Sara Arfaoui e Ginevra Pisani, quest’ultima già volto noto del piccolo schermo italiano in quando ex corteggiatrice di Uomini e Donne. È bene precisare che non si sa con certezza se si tratta di una misura temporanea o definitiva, intanto il pubblico spera di rivedere le professoresse nuovamente insieme, tutte e quattro.

Per Flavio Insinna ancora niente pubblico

A causa della pandemia di Covid-19, che tutt’ora sta mettendo alle strette il mondo intero, Flavio Insinna dovrà continuare a lavorare senza il supporto del pubblico in sala. Per il momento è tutto. Non spiccano ancora delle novità riguardanti il torneo dei Campioni 2019-2020 o i vari giochi, ma sicuramente la tradizionale Ghigliottina non mancherà.