GF VIP, Zelletta rivela l’incredibile motivo che lo portò a uscire dalla casa

GF VIP, Zelletta rivela l'incredibile motivo che lo portò a uscire dalla casa

L’ex tronista ha raccontato le circostanze che lo portarono a lasciare temporaneamente il reality

Un’improvvisa confessione di Andrea Zelletta ha riacceso i riflettori sul Grande Fratello Vip 5 a distanza da molti mesi dalla puntata finale.

L’ex tronista ha spiegato cosa lo spinse ad abbandonare temporaneamente la casa. Come ricorderete, quell’episodio scatenò numerose polemiche anche perchè una volta rientrato raccontò agli altri concorrenti alcune vicende esterne legate all’attualità, violando di fatto il regolamento del reality.

A Zelletta andò bene visto che Signorini optò per un richiamo verbale senza squalifica, ma su ciò che era successo in quel periodo è rimasto il mistero.

Ora Andrea ha deciso di raccontare tutto, nonostante questo possa indispettire gli autori del reality di Canale 5.

L’ex tronista è stato ospite dell’ultima puntata di GF Vip Party, programma condotto da Gaia Zorzi e Giulia Salemi.
«Probabilmente gli autori non vogliono che lo dica, ma lo dico lo stesso.» - ha esordito Andrea.

Andrea Zelletta racconta il motivo del suo allontanamento dalla Casa

Il modello pugliese ha quindi rivelato il motivo per il quale era stato costretto ad allontanarsi dagli altri coinquilini e a rinunciare ad alcune puntate del reality.

Andrea ha raccontato di essere risultato positivo a un tampone di controllo per il Covid. A quel punto è stato precauzionalmente tenuto in isolamento.

Stando al suo racconto avrebbe trascorso la maggior parte del tempo all’interno di una roulotte tanto bassa che non riusciva neanche a stare in piedi.

Il 28enne ha spiegato che a controllare i suoi movimenti c’era una guardia, che però si faceva i fatti suoi. Parlava al telefono e controllava Instagram.

"Io ero chiuso lì, con la tendina. Appena l’alzavo c’era lui che mi sgridava. Ma alla fine mi mettevo lì a origliare e sentivo quello che diceva" - ha aggiunto.

Zelletta ha spiegato che è proprio grazie a questo che è entrato in possesso di informazioni riguardanti il mondo esterno.

Una volta rientrato in Casa non ha resistito e ha voluto condividere ciò che era venuto a sapere con gli altri coinquilini nonostante il regolamento lo vietasse. "Un peccato veniale" - ha ammesso Andrea.

Andrea Zelletta in isolamento dopo un falso positivo

Per sua fortuna dopo qualche giorno è potuto tornare all’interno della casa visto che, dopo esami più approfonditi, si è scoperto che il risultato del suo tampone era un falso positivo. Non ha avuto quindi nessun problema di salute.

Il suo isolamento era quindi solamente in via precauzionale. A Cinecittà del resto hanno preso molto seriamente i controlli anti-Covid.

Anche i concorrenti del reality, già isolati in teoria dal resto del mondo, sono stati sottoposti a diversi controlli. Andrea era abbastanza incredulo: "Non potevo essere positivo, anche perchè dove potevo prenderlo il Covid se stavo chiuso lì dentro?” - si è retoricamente chiesto l’ex gieffino.