Autore: Luca Macaluso

Facebook

27
Gen

Facebook non funziona? Ecco tre possibili cause

Spesso il popolare social network non funziona su tablet, smartphone o computer, ecco come risolvere il problema e da cosa può dipendere.

Facebook è senza ombra di dubbio il social network più popolare che esiste. Largamente diffuso, il social network di Mark Zuckerberg è diventato di pubblico dominio ed un autentico vizio per milioni di italiani. Condividere immagini, post, articoli, creare gruppi di discussione, fare gli auguri, ritrovare i vecchi amici di un tempo, manifestare ai propri amici emozioni o eventi sono cose di dominio pubblico.

Per questo, quando Facebook non funziona, per molti è una cosa simile al mancato funzionamento della propria auto, una cosa non sopportabile. Che piaccia o no, questo è un dato di fatto. Quando il social non funziona, le cause potrebbero essere molteplici ed anche le soluzioni per poter tornare “social” sono altrettanto varie.

In generale, Facebook può non funzionare per problemi di rete, per problemi dei server di facebook o per errori di istallazione. Ecco un rapido vademecum sulle cose che possono causare il malfunzionamento del popolare social network e alcune soluzioni a questi problemi.

TI POTREBBE INTERESSARE: Sistema operativo Facebook: nuova concorrenza per iOS e Android

Controllare connessione a internet e apparecchio su cui si vede Facebook

Se Facebook non funziona sullo smartphone, sul Pc o sul tablet, è possibile che la causa sia sull’apparecchio che si sta usando. Memoria piena, apparecchio rotto o rete internet non ottimale sono tra le cause che possono produrre il malfunzionamento. In questo caso occorre aggiustare l’apparecchio o sostituirlo se non è possibile ripararlo.

Per quanto riguarda la connessione, potrebbe trattarsi di un guasto momentaneo che il fornitore del servizio risolverà da solo nei tempi a lui congeniali. Potrebbe essere invece che il paese dive si risiede, abbia una scarsa copertura della rete di un fornitore piuttosto che di un altro. In questo caso occorre cambiare provider e trovare quello meglio coperto dal punto di vista della rete.

TI POTREBBE INTERESSARE: Arriva Facebook Pay: come funziona e quanto è sicuro il sistema di pagamento sui social?

Problemi autoctoni di Facebook

A volte però, non è il telefonino a fare le bizze e non è nemmeno la rete ad essere coperta i maniera non ottimale. Il difetto potrebbe essere insito in Facebook. Sono i server del social network che a volte vanno in down. Oppure capita che nel telefonino, un’altra applicazione vada in conflitto con quella del social network causando l’inconveniente.

Se il problema riguarda i server Facebook, non c’è soluzione alcuna per l’utente, se non quella di aspettare che il popolare social network sistemi tutto. Se invece il problema è in qualche parametro sbagliato di configurazione della connessione dati, occorre ripristinare il tutto direttamente nello smartphone, perché probabilmente è l’apparecchio che è andato in blocco e non fa connettere a internet.

TI POTREBBE INTERESSARE: Facebook lancia Viewpoints: l’app pagherà gli utenti per rispondere ai sondaggi

Se invece il problema è con la app di Facebook, basta a volte disinstallarla e reinstallarla per tornare a poter navigare nel social network. Se invece è un’altra App che crea conflitto con quella di Facebbok, o la memoria del telefono è troppo piena per supportare il normale aumento di dati che il navigare su Facebook produce, occorre cancellare la App che da fastidio o eliminare file e programmi presenti sullo smartphone e probabilmente inutili.