Amici: Sangiovanni «La libertà è potersi esprimere senza giudizi e preconcetti»

Amici: Sangiovanni «La libertà è potersi esprimere senza giudizi e preconcetti»

Sangiovanni ha svelato cos’è per lui la libertà nel corso di una lunga intervista rilasciata al nuovo podcast di Noisey.

Sangiovanni, cantante uscito da Amici 20, ha chiacchierato a lungo con Rebecca Kazadi nel corso della prima puntata del nuovo podcast di Noisey dal titolo ’Off Topic’. Il giovane artista ha parlato di argomenti legati alla libertà d’espressione, una questione davvero importante per l’artista.

Per Sangiovanni è fondamentale essere libero di essere sè stesso

La libertà per Sangiovanni è una questione molto importante. Il giovane cantante infatti ogni giorno cerca di mostrarsi esattamente com’è tramite i suoi social dove spesso pubblica messaggi che parlano proprio dell’importanza di restare sè stessi nonostante tutto.

«Per me la libertà è proprio il potersi esprimere senza giudizi, senza preconcetti. Vorrei che le persone potessero andare oltre a quello che vedono apparentemente, invece molti si fermano alla superficialità delle persone e non vanno mai oltre», ha spiegato Sangiovanni nel corso del podcast di Noisey dove è stato ospite.

La posizione di artista rende Sangiovanni molto esposto mediaticamente in quanto personaggio pubblico molto conosciuto. Questa posizione spinge molti ad omologarsi e a voler rispecchiare l’immagine che il pubblico e i fan si aspettano. Per Sangiovanni però le cose non stanno in questo modo, infatti il giovane ha spiegato che nel suo caso la avere un’esposizione mediatica gli permette di essere più libero.

Con la musica infatti Sangiovanni può essere sè stesso e può anche comunicare qualcosa. Molte persone ascoltando le sue canzoni quindi si possono rivedere in lui e quindi possono anche essere sentirsi loro stessi senza preoccuparsi. In generale il cantante tiene molto alla sincerità con i propri fan, infatti ha spiegato che cerca sempre di essere sè stesso.

Sangiovanni ha spiegato che il suo lavoro è la sua passione e di conseguenza se non mettesse sè stesso in quello che fa, non avrebbe senso fare un lavoro del genere.

Sangiovanni torna a parlare di come ha vissuto Amici

I mesi passati all’interno della scuola di Amici di Maria De Filippi hanno aiutato Sangiovanni a cogliere molti spunti diversi. Il programma di Canale 5 è molto seguito dai telespettatori e proprio per questo motivo risulta essere un contesto in cui essere sè stessi paga perchè il pubblico a casa lo percepisce immediatamente.

Partecipare ad Amici ha quindi permesso a Sangiovanni non solo di farsi conoscere a livello artistico e a livello umano, ma anche di comunicarlo a tutte le persone che seguivano il programma con grande attenzione. In particolare il talent show di casa Mediaset ha concesso al cantante di comunicare sè stesso con un gran numero di persone come altrimenti sarebbe stato molto difficile fare.

Il ragazzo ha quindi ammesso che Amici è stata l’opportunità giusta per poter comunicare a più persone la sua personalità andando anche a far rispecchiare molti in quello che lui è.

Per Sangiovanni è fondamentale mostrarsi esattamente come si è perchè a lui non interessa essere apprezzato per qualcosa che non è. «Se io un domani devo essere apprezzato per la mia persona, per la mia musica, voglio che le persone apprezzino me e non io che provo ad essere qualcos’altro», ha spiegato il cantante. Leggi anche: Amici: la prossima edizione inizierà a settembre