Prezzi abbonamento Dazn 2022-2023: cosa cambia per chi vuole vedere la Serie A

Prezzi abbonamento Dazn 2022-2023: cosa cambia per chi vuole vedere la Serie A

Ci sarà Dazn e Dazn Plus: ecco quali sono le differenze

La Serie A 2022-2023 sarà ancora, per sette partite su dieci alla settimana, in esclusiva su Dazn. L’azienda, tramite un comunicazione disponibile su dazn.com, ha chiarito quelle che saranno le caratteristiche dei servizi proposti per la prossima stagione.

La novità è Dazn Plus

In base a quanto emerso Dazn prevedrà due tipologie di abbonamento. Uno di tipo Standard, per il quale non ci saranno variazioni rispetto alla passata stagione. Costerà, infatti, 29,99 euro. Con essa si potranno registrare fino a due dispositivi, che potranno funzionare simultaneamente ma dovranno essere collegati alla stessa rete.

La novità, invece, è la versione Plus. Chi vorrà fruire dei servizi attraverso due dispositivi connessi ad una rete diversa dovrà avvalersi di questa opzione che, invece, avrà un costo di 39,99. In questo caso si potranno registrare fino a sei dispositivi, con utilizzo simultaneo di due senza limiti relativi alla necessità di una stessa connessione.

Ipotizzando, ad esempio, di voler collegare due dispositivi alla stessa rete Wi-Fi domestica non sarà necessario optare per la versione Plus. Qualora, invece, fosse necessario collegare ad esempio la Smart tv della famiglia e il tablet di un componente (lontano da casa) che non sarà in casa occorrerà scegliere l’opzione da 39,90 euro.

«Entrambi i piani di abbonamento, Standard e Plus, sono destinati - si legge nella comunicazione - a persone che vivono insieme in un unico nucleo domestico. Solo chi sottoscrive l’abbonamento e i suoi conviventi possono usufruire del servizio Dazn tramite il medesimo account».

Come funziona per chi è già abbonato

Chi è già abbonato a Dazn paga 29,99 euro al mese. Dal 2 agosto gli abbonamenti attivi passeranno automaticamente alla versione Standard. Chi avesse necessità, invece, di utilizzare contemporaneamente due dispositivi con connessione diversa potrà scegliere il nuovo piano Plus.

Dazn: sette partite su dieci di Serie A in esclusiva

Dazn, attraverso la sua piattaforma, consente la visione di sette match in esclusiva di ogni giornata di Serie A. Non manca, inoltre, un catalogo ampio di contenuti sportivi con riferimento sia ad eventi live che a contenuti on demand. Tre, invece, match di Serie A saranno proposti anche da Sky Sport.

Il calendario del nuovo campionato di massima serie A sarà svelato il prossimo venerdì 24 giugno. La data di inizio, invece è fissata per il 13 agosto. Il torneo si annuncia particolarmente competitivo, con un Milan che proverà a difendere il titolo dalla voglia di vincere delle storiche rivali: l’Inter e la Juventus, ma non solo.

Anche il Napoli proverà a disputare un altro campionato di vertice, provando a migliorare il rendimento della passata stagione e c’è attesa per capire come la Roma di Mourinho sarà maturata dopo la vittoria in Conference League e se la Lazio di Sarri proseguirà il suo percorso di crescita.