ESTA per USA: cos’è, come richiederla, durata e costo

L’ESTA è l’autorizzazione fondamentale per viaggiare negli Stati Uniti senza visto e si può richiedere anche online. Ecco come richiederla, quanto vale e i costi.

ESTA è l’acronimo di Electronic System for Travel Authorization ed è un documento che necessario per chi vuole viaggiare negli Stati Uniti. Tutti gli individui che volessero passare qualche tempo negli USA sia per lavoro che per vacanza dovranno mostrare oltre al passaporto anche l’ESTA.
L’ESTA per gli USA è concessa solo a chi risiede in uno dei Paesi che hanno aderito al programma di viaggio e per cui non occorre il visto per accedere negli Stati Uniti, con permanenze che non superino i 90 giorni.

Richiedere l’ESTA è molto semplice, basta infatti richiederla online. I tempi e i costi per il rilascio sono brevi e la validità è di 2 anni.
Ma vediamo chi può richiederla, perché è necessaria, quanto tempo occorre per ottenerla e con quali costi.

ESTA, chi può richiederla?

Chi deve viaggiare negli Stati Uniti o chi più semplicemente si trovi a fare scalo in uno degli aeroporti degli USA deve procurarsi l’ESTA. Tuttavia possono godere di questa tipologia di documenti solo i cittadini di Paesi che abbiano aderito al programma per viaggiare senza visto verso gli USA.

I paesi aderenti al programma ESTA sono i seguenti: Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Giappone, Liechtenstein, Lussemburgo, Monaco, Nuova Zelanda, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, San Marino, Singapore, Slovenia, Spagna, Svezia e Svizzera.

ESTA perché è necessaria e tempistiche

ESTA (Electronic System for Travel Authorization) è importante perché con essa è possibile identificare le persone che viaggiano o transitano negli Stati Uniti e a vitarne l’ingresso a soggetti ritenuti pericolosi. Infatti nella domanda sono incluse dichiarazioni quali stato di salute e posizione nei confronti della legge.

L’ESTA per gli USA ha una durata di due anni e può essere concessa sin da subito dopo aver effettuato la richiesta.
Dopo aver effettuato la domanda, l’utente riceverà una risposta che potrà riguardare l’approvazione, e quindi l’ESTA sarà concessa nell’immediato, l’autorizzazione in corso di concessione per la quale bisognerà attendere 72 ore o il rifiuto dell’autorizzazione.

Nel caso in cui non si ottenga l’autorizzazione per l’ESTA bisognerà richiedere il visto. In questo caso la domanda dovrà essere presentata direttamente all’Ambasciata o al Consolato degli Stati Uniti ma i tempi per ottenere l’autorizzazione saranno più lunghi.

ESTA: come richiederla e costi

Per richiedere l’ESTA per viaggiare o transitare negli Stati Uniti, dovrete reperire il modulo attraverso:

  • sito governativo degli Stati Uniti: la domanda è compilabile online indicando i propri dati personali comprensivi di numero di passaporto, recapiti, motivazioni per cui si richiede l’ESTA e le informazioni dettagliate riguardo stato di salute e situazione giuridica. Il costo per vuole accedere a questo strumento è di 14 dollari erogabili tramite carta di credito;
  • su siti esterni: se ritenete di non essere in grado in maniera automa di richiedere l’ESTA potete rivolgervi ad un sito terzo che si prenderà carico sella richiesta per conto vostro dietro pagamento di una sovrattassa ulteriore ai 14$.

Dopo aver generato il modulo, vi versano richieste informazioni ulteriori riguardo i vostri dati anagrafici, la residenza e domicilio, il numero del passaporto e della carta di identità, il motivo del viaggio e la durata della permanenza negli Stati Uniti che, ricordiamo, non potrà essere superiore ai 90 giorni, e il vostro indirizzo di posta elettronica.
Dopo aver terminanti con l’inserimento dei dati, l’autorizzazione vi verrà inoltrata tramite posta elettronica all’indirizzo email dichiarato.
Per chi effettua la richiesta per l’ESTA non solo per se stesso sarà possibile inoltrare in un’unica richiesta anche quella delle altre persone che parteciperanno al viaggio. Per l’autorizzazione si potrà utilizzare lo stesso modulo ESTA ma il costo a persona rimarrà invariato.

L’ESTA per gli Stati Uniti, una volta ottenuta, avrà durata di 2 anni a partire dal giorno della sua emissione. Se trascorsi i due anni si intende partire di nuovo, bisogna ripetere la stessa procedura ed effettuare di nuovo il pagamento così da ottenere l’emissione di una nuova autorizzazione.

Una volta effettuata la procedura di pagamento per l’ESTA e aver ricevuto per email la conferma, il modulo di autorizzazione verrà recapitato per email. Tale autorizzazione dovrà essere portato con sé durante tutta la durata del viaggio.