WandaVision: chi si nasconde dietro le stranezze di Westview? L’episodio 7 rivela il nuovo villain

WandaVision: chi si nasconde dietro le stranezze di Westview? L'episodio 7 rivela il nuovo villain

L’episodio 7 di WandaVision mostra chi si nasconde dietro gli strani avvenimenti di Westview. Chi è il villian del nuovo Marvel Cinematic Universe?

WandaVision apre il nuovo ciclo narrativo MCU e di conseguenza la comparsa di personaggi primati e comprimari.

Un universo Marvel completamente rinnovato, ma come ben sappiamo, ad ogni supereroe corrisponde il suo opposto. Molti fan hanno cercato di elaborare plausibili teorie sul prossimo villain, ma il settimo episodio della serie ideata da Jac Schaeffer ha rivelato che esiste effettivamente una forza malevola che aleggia su Westview.

WandaVision: chi è il villain che si nasconde dietro gli strani avvenimenti di Westview?

Nel terzo episodio della serie sembrava che fosse Wanda la responsabile delle anomalie di Westview. Monica Rambeau aveva ipotizzato che fosse tutta opera di Maximoff, ma a quanto pare la stessa Avenger è assoggettata da qualcosa di infinitamente più grande e potente di lei.

L’episodio 7 ha attestato l’ipotesi che sia in realtà tutt’altro a causare tutti quegli episodi inquietanti: Monica, capendo la situazione, decide di aiutare Wanda a liberarsi da quella realtà fittizia. Agnes, interpretata dall’attrice Kathryn Hahn, è in realtà una potente maga, ed è lei la responsabile della prigionia di Wanda all’interno di Westview. Agnes è stata sempre dietro ad ogni avvenimento, come l’uccisione del cagnolino Sparky. Anche Pietro sembra essere mosso dalla potente maga.

Monica, dopo aver avuto un confronto diretto con Wanda, vede Agnes che la invita a cas sua a prendere un caffè. Wanda chiede dove sono finiti i suoi figli, ma Agnes risponde che probabilmente si trovano nel seminterrato. Scendendo le scale Wanda vede la realtà alterarsi, per poi vedere Agnes rivelare la sua vera identità. «Mi chiamo Agatha Harkness». Molti pensano che la maga stia lavorando per Mefisto o qualche altra entità ancora più potente.

Gli eventi accaduti nell’ultima puntata hanno portato alla formulazione di tanti quesiti e teorie, su chi si potrebbe nascondere dietro a questo orribile «gioco». Molte considerazioni fatte dai fan riguardano anche il Darkhold. Secondo molti il libro che si vede nello scantinato di Agatha Harkness potrebbe essere il «The Shiatra Book of the Damned» o «The Book of Sins», conosciuto anche come il libro di incantesimi dell’Arcidemone e Elder God Chthon.

Leggi anche: WandaVision: chi sarà il prossimo villain del nuovo MCU? Ecco alcuni indizi