Una commerciante svela i (presunti) guadagni di Giulia De Lellis, Rosa Perrotta e Guendalina Tavassi

Una commerciante svela i (presunti) guadagni di Giulia De Lellis, Rosa Perrotta e Guendalina Tavassi

Una commerciante ha pubblicato su Instagram alcuni screenshot che mostrerebbero le cifre richieste da tre famose influencer italiane per le sponsorizzazioni sui social.

Molte ragazze in tutto il mondo sognano di diventare influencer con milioni di seguaci. Perché non si è soltanto famose: si guadagna anche molto bene.

Le parole di una commerciante

Da tempo si discute sui guadagni delle webstar più famose d’Italia. Un articolo recente di Novella 2000 ha affrontato proprio questo argomento.

Va specificato che si tratta delle dichiarazioni di una commerciante e che non vanno prese per verità assolute.

La giovane, che ha da poco aperto il suo negozio, per dare la famosa spinta iniziale al brand, ha deciso di contattare tre influencer molto famose in Italia: Guendalina Tavassi, Rosa Perrotta e Giulia De Lellis.

Tra le tre la meno cara sarebbe la Tavassi, seguita dalla Perrotta e poi dalla De Lellis che, se le cifre riportate da Very Inutil People fossero corrette, guadagnerebbe molto bene grazie alle sponsorizzazioni.

La commerciante ha contattato gli indirizzi mail dedicati alle collaborazioni delle tre ragazze e poi ha postato nelle sue Storie gli screenshot delle risposte.

Le presunte cifre

La Tavassi avrebbe chiesto 2000 euro per una Storia Instagram. La Perrotta sarebbe poco più cara: 2500 per una Storia e 3000 per un post.

Per Giulia De Lellis va fatto un discorso a parte. L’ex di Andrea Damante è, dati alla mano, una delle influencer più seguite d‘Italia. E se le indiscrezioni fossero confermate sarebbe anche tra le più ricche.

Un post Instagram sponsorizzato dall’ex corteggiatrice di Uomini & Donne costerebbe 10.000 euro più IVA. Prezzo identico per 3 Storie consecutive.

Quest’articolo si basa sulle dichiarazioni di una commerciante che, per avviare la propria attività commerciale, ha contattato lo staff di tre influencer italiane. Le cifre sono state riportate nelle sue Storie Instagram.

Nessuna delle tre interessate ha – per ora – confermato o smentito quanto sopra.

Quello dell’influencer marketing è un settore in forte crescita e secondo molti è il modo migliore per lanciare un nuovo brand. Chiaramente a patto che sia compatibile con l’audience della influencer in oggetto.