Sorteggio Champions: quando è, dove vederlo e fasce

Sorteggio Champions: quando è, dove vederlo e fasce

Torna l’appuntamento con l’evento dei sorteggi

Appuntamento con il sorteggio dei gironi della Champions League 2021-2022. L’attesa è quasi finita, se si considera che la data “X” è fissata per il 26 agosto. Un evento che, come al solito, è molto atteso, tenuto conto che rappresenta il momento in cui ciascuna squadra partecipante viene a conoscenza di quali saranno le sue avversarie nel girone all’Italia che, di fatto, anticipa la fase ad eliminazione diretta prevista dagli ottavi in avanti.

Sorteggio Champions: squadre partecipanti quasi definite

Quando mancano ancora i nomi di tre partecipanti che verranno fuori dagli ultimi scontri per l’accesso alla fase ai gironi, si ha già un quadro quasi definitivo di quelle che sono le fasce. Ogni girone sarà composto da una squadra di ciascuna fascia e non si potranno affrontare squadre di una stessa nazione.

Dando un occhio alle italiane l’Inter, nonostante arrivi da Campione d’Italia e sia in prima fascia, rischia di affrontare lo stellare Paris Saint Germain presente nel secondo raggruppamento.

La Juventus, partendo dalla seconda fascia, può affrontare tutte le big della prima (Inter esclusa). Va ancora peggio ad Atalanta (terza fascia) e Milan (quarta) che potenzialmente potrebbero imbattersi un gironi molto duri.

Sorteggio Champions, le fasce

Fascia 1: Chelsea, Villareal, Atletico Madrid, Manchester City, Bayern Monaco, Inter, Lille, Sporting Lisbona.

Fascia 2: Real Madrid, Barcellona, Juventus, Manchester United, Paris Saint Germain, Liverppool, Siviglia, Borussia Dortmund.

Fascia 3: Porto, Ajax, Lipsia, Atalanta, Zenit, Benfica

Fascia 4: Besiktas, Dinamo Kyev, Club Brugge, Milan, Wolfsburg, Young Boys, Malmoe

Champions: Inter, Juventus, Atalanta e Milan con voglia di stupire

Gli altri tre nomi verranno fuori da Brondby-Salisburgo, Dinamo Zagabria -Tiraspol e Shaktar-Monaco, sfide per l’accesso alla fase a gironi. Le italiane sperano di sovvertire i pronostici secondo cui sarà difficile che una squadra del Bel Paese possa andare a filo da torcere ad autentiche corazzate allestite a suon di grandi investimenti.

L’obiettivo è percorrere una strada che possa essere simile a quella dell’Italia di Mancini che all’Europeo aveva davanti altre formazioni più quotate, ma che ha alzato ugualmente il trofeo sotto il cielo di Londra. Ci proverà l’Inter anche senza Lukaku, lo farà la Juventus che ritrova Allegri in panchina, l’Atalanta che vuole continuare a stupire ed il Milan che dopo un’assenza troppo prolungata ritrova la competizione che ha già vinto sette volte nella sua storia.

Sorteggio Champions, dove vederlo in diretta tv

Il sorteggio della fase a gironi della Champions è ormai diventato un vero e proprio evento. I dirigenti delle squadre più importanti d’Europa partecipano ad una ricorrenza che si svolge in diretta televisiva. In Italia i tifosi potranno vederla in chiaro sul Canale 20 del digitale terrestre di Mediaset con diretta anche su SportMediaset.it. La copertura televisiva sarà assicurata anche da Sky Sport a partire dalle ore 18.