Sondaggi politici Swg La7: Fdi davanti a Pd e Lega, tutti i dati

Sondaggi politici Swg La7: Fdi davanti a Pd e Lega, tutti i dati

I dati del 25 luglio, a due mesi esatti dalle elezioni del 25 settembre, offrono un quadro di partenza della campagna elettorale.

I sondaggi politici adesso si guardano con più attenzione. Si vota tra circa due mesi e si attende di capire in che modo si registreranno variazioni nei diversi numeri. Si vota il 25 settembre e come ogni tornata di elezioni politiche si tratta di un passaggio cruciale per il futuro del Paese. Forse ancor di più nella situazione storica attuale, considerate le contingenze.

Sondaggi politici: i dati dei maggiori partiti in classifica

Nella serata del 25 luglio sono arrivati i sondaggi sugli orientamenti di voto di Swg, diffusi dal TgLa7. In testa c’è Fratelli d’Italia. Il partito di Georgia Meloni fa segnare un +1,2% rispetto al 18 luglio e ora varrebbe il 25,0%. Il Partito Democratico sale dell’1,1% e arriva al 23,2%.

Perde, invece, l’1,6% la Lega e adesso si assesta al 12,4%. In calo anche il Movimento 5 Stelle che registra la perdita dell’1,1% e una percentuale stimata di consensi del 10,1%. Segno «meno» anche per Forza Italia che passa dal 7,4% al 7,1%. +1,1% per Azione +Europa che sale fino al 6%.

I dati dei sondaggi

Numeri da cui si evince come i partiti che sostenevano il governo Draghi, come ad esempio il Pd ed Azione, sembrano aver goduto dell’approvazione degli elettori. Va comunque detto che il rovescio della medaglia è la presenza in cima alla classifica di Fratelli d’Italia. Il partito con leader Giorgia Meloni all’interno dell’esecutivo di larghe intese ha scelto di non entrarci mai.

Fdi, secondo il sondaggio, potrebbe beneficiare addirittura di un consenso doppia rispetto al partito alleato Lega. Quest’ultima ha registrato una perdita significativa negli ultimi sette giorni, così come è accaduto al Movimento 5 Stelle.

Il 41% non si esprime

Non sfuggirà, inoltre, come c’è addirittura un 41% di interpellati che sceglie di non esprimersi. E si tratta di un terreno elettorale su cui molti schieramenti politici dovranno puntare se vorranno incrementare quello che è il cumulo dei consensi che potranno ottenere. Adesso c’è una campagna elettorale da fare e bisognerà capire chi sarà in grado di spostare gli equilibri.

Sondaggi La7 25 luglio: il riepilogo

  • Fratelli d’Italia 25,0% (+1,2%)
  • Partito Democratico 23,2% (+1,1%)
  • Lega 12,4% (-1,6%)
  • Movimento 5 Stelle 10,1% (-1,1%)
  • Forza Italia 7,1% (-0,3%)
  • Azione +Europa (+1,1%)
  • Verdi e Sinistra Italiana 3,6% (-0,2%)
  • Italia Viva 2,9% (+0,2%)
  • Italexit con Pragone 2,8% (+0,3%)
  • Mdp Articoli 2,2% (0,1%)
  • Insieme per il Futuro 1,5% (Stabile)
  • Noi con l’Italia 1,0% (=)
  • Altre liste 2,2% (-0,6%)
  • Non si esprime 41% (-2%)