Sassuolo-Napoli: ultime su formazioni e dove vederla

Il match vale per il quindicesimo turno di Serie A.

Sassuolo-Napoli è una partita che può dire molto per il campionato di Serie A. Alle ore 20.45 la capolista guidata da Luciano Spalletti sarà chiamata ad un altro test per confermare la forza vista contro la Lazio. Non sarà facile al cospetto di una delle squadre che, in questi anni, ha dimostrato di poter mettere in difficoltà più di altre le grandi. L’ultima testimonianza arriva direttamente dall’ultimo turno di campionato, quando il Sassuolo ha saputo violare San Siro.

Sassuolo-Napoli, i neroverdi vogliono bissare il successo sul Milan

Se infatti ci sono tre punti di differenza tra Napoli e Milan è proprio perché i rossoneri hanno ceduto alla squadra di Dionisi tra le mura amiche. Gli emiliani partiranno, dunque, con l’obiettivo di ottenere un altro successo contro pronostico.

Gli uomini di Dionisi sono al momento dodicesimi, con diciotto punti collezionti in quattordici giornate. Non è uno dei rendimenti migliori che il Sassuolo ha avuto negli ultimi anni, ma resta un risultato significativo in un’annata in cui si è cambiata la guida tecnica dopo l’addio di Roberto De Zerbi. Soprattutto in gara secca la squadra di Dionisi è davvero in grado di mettere in difficoltà chiunque.

Nel Sassuolo Domenico Berardi è a caccia del gol per la quarta partita consecutiva dopo le marcature realizzate contro Udinese, Cagliari e Milan. Nel Napoli, invece, si confida che Dries Mertens confermi la vena realizzativa mostrata nelle ultime uscite Il belga ha realizzato tre reti nelle ultime due gare: una contro l’Inter ininfluente e la doppietta contro la Lazio.

Sassuolo-Napoli, tradizione favorevole per i campani

I precedenti di Sassuolo-Napoli, al momento, sono favorevoli ai partenopei. Su otto gare giocate in Emilia tre volte si sono imposti gli ospiti, quattro volte è uscito il segno «X» e una volta l’affermazione è stata dei padroni di casa.

Sarà una gara da vedere anche per le caratteristiche delle due contendenti. Secondo i dati di transfermarkt.it Sassuolo e Napoli sono le squadre che tengono maggiormente la palla in Serie A. Gli uomini di Spalletti si caratterizzano per un possesso medio del 59,3%, seguiti al secondo posto proprio dai neroverdi al 55,9%.

Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, arbitro e dove vederla

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattes, Lopez, Henrique; Berardi, Scamacca, Raspadori. A disposizione: Pegolo, Satalino, Ayhan, Peluso, Muldur, Kyrakopoulos, Magnanelli, Harroul, Traore, Defrel. Allenatore: Dionisi.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Juan Jesus, Ghoulam, Demme, Politano, Elmas, Ounas, Petagna. Allenatore:Spalletti

Arbitro: Pezzuto. Assistenti: Alassio-Liberti. Quarto uomo: Di Martino. Var: Nasca. Avar: De Meo. Il match sarà trasmesso da Dazn, il fischio d’inizio è previsto per le ore 20.45.