Roma, incendio ed esplosione a Torre Angela: ecco cosa è accaduto

Roma, incendio ed esplosione a Torre Angela: ecco cosa è accaduto

Paura nel quartiere di Roma tra le 7 e le 8 del mattino

Un’esplosione e poi un incendio a Torre Angela, quartiere di Roma. È quanto, tra le sette e le otto del mattino di martedì, ha preceduto il crollo di una palazzina nel quartiere della capitale.

Il bilancio parla di tre feriti e sul luogo sono prontamente arrivati i soccorsi con i Vigili del fuoco impegnati in prima linea nel salvataggio di quanti erano rimasti all’interno dell’edificio.

Incendio ed esplosione a Torre Angela, intervento dei Vigili del Fuoco

Le squadre, come specificato in un tweet sul profilo ufficiale, sono intervenute subito dopo le 7.20 del mattino. Viene specificato come sarebbe avvenuta un’esplosione con «successivo incendio».

Due persone, in particolare, sono state soccorse nel momento in cui si trovavano sul terrazzo evidentemente impossibilitate a muoversi, mentre una terza ferita è stata affidata alle cure del personale sanitario. Sul luogo dell’accaduto si è registrato, inoltre, l’intervento della Polizia Locale, dei sanitari del 118 e dei Carabinieri. L’area è stata da subito messa in sicurezza con la chiusura al traffico di tutte le arterie stradali vicine al punte dove il fatto si è verificato.

Esplosione Torre Angela, cosa si sa sui tre feriti

Tra i feriti ci sarebbero, in particolare, il proprietario dell’appartamento dove l’incendio si è inizialmente sviluppato. Quest’ultimo avrebbe riportato delle ustioni, ma sarebbe cosciente.

Le altre persone ad aver subito le conseguenze degli eventi sono due che vivevano nell’appartamento accanto e le ferite riportate sarebbero riferibile alle contusioni generate dall’onda d’urto determinata dell’esplosione avvenuta.

Con riferimento al quarto e ultimo piano, in particolare, si è verificato in particolare il crollo di una parte del solaio della casa

Incendio ed esplosione a Roma, paura per i residenti della zona di Torre Angela

Le prossime ore permetteranno di capire ciò che ha innescato gli eventi, sebbene le indiscrezioni a livello mediatico rivelano che a generare tutto potrebbe essere stata una fuga di gas.

I residenti della zona, dopo aver sentito il rumore dell’esplosione, anche da discreta distanza hanno potuto constatare la presenza di un’alta colonna di fumo proveniente dall’edificio

Meno di un mese fa la tragedia di Torino

Una circostanza quella avvenuta a Roma che ha richiamato alla memoria quanto avvenuto a Torino lo scorso 25 agosto. In quell’occasione si era registrato il crollo di una palazzina a due piani in cui ci fu il salvataggio quattro persone, ma anche la morte di un bimbo di quattro anni.