Roma-Milan: ultime su formazioni, dove vederla e pronostico

All’Olimpico si gioca il match valido per l’undicesimo turno del campionato di Serie A tra i giallorossi di José Mourinho ed i rossoneri di Stefano Pioli

Lo Stadio Olimpico sarà teatro di un Roma-Milan che si annuncia avvincente e si presenta come ricco di spunti. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 20.45.

I giallorossi di Josè Mourinho dopo aver fermato la corsa del Napoli puntano a mettere i bastoni tra le ruote ai rossoneri di Stefano Pioli che, in questo momento, sono i più forti candidati alla vittoria finale assieme ai partenopei. Lo scoglio capitolino è di quelli importanti, ma l’occasione sarà utile per avere un ulteriore banco di prova della forza di una squadra che, fino a questo momento, ha dimostrato di avere le carte in regola per giocarsela fino alla fine per il titolo.

Roma-Milan è anche Mourinho contro Pioli: come ci arrivano le due squadre

Special One contro Normal One. Potrebbe essere definito così il confronto tra José Mourinho e Stefano Pioli. La storia dice che i due non si sono mai affrontati, tenuto conto il portoghese è stato in Italia quando il tecnico emiliano si faceva valere ancora in serie cadetta. Il Milan, fino al momento, ha ottenuto solo vittorie ed un pareggio, lo scorso 19 settembre in casa della Juventus. Nelle ultime tra gare, invece, la Roma ha perso a Torino contro i bianconeri, ha pareggiato contro il Napoli ed ha ritrovato il successo contro il Cagliari.

Ultime formazioni: la Roma con un solo dubbio?

In casa Roma ancora out Smalling e Spinazzola. Ad oggi l’unico dubbio di Mourinho potrebbe riguardare uno dei calciatori che si disimpegna dietro il centravanti con El Shaarawy e Mkhitaryan che si contendono una maglia. L’italiano potrebbe alla fine avere una maglia da titolare.

Ultime formazioni: Milan con Ibra dall’inizio

Pioli può sorridere per il recupero di Theo Hernandez e di Brahim Diaz che nelle ultime esibizioni avevano dovuto fare i conti con la riscontata positività al Covid e per loro è preventivabile un utilizzo a titolare. C’è attesa, inoltre, per quella che dovrebbe essere la scelta relativa al centravanti con Zlatan Ibrahimovic che pare favorito su Oliver Giroud.

Roma-Milan, chi è favorito?

Ci sono al momento nove punti di differenza tra il Milan primo e la Roma quarta. Una distanza che, però, viene equilibrata dalle valutazioni del possibile esito di una sfida diretta. Le cifre delle quote date dai bookmaker suggeriscono possa trattarsi di un match da tripla. La Roma viene considerata favorita con una quotazione che oscilla tra il 2.30 ed il 2.50. Si avvicina, invece, al 3 la quota per un’eventuale affermazione rossonera. Si arriva, invece, fino al 3.50 (da una partenza di 3.30) per il pareggio. Grande equilibrio dunque nelle valutazioni dei bookmaker.

Roma-Milan, le formazioni e dove vederla

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdrop, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham. A disposizione: Fuzato, Boer, Kumbulla, Calafiori, Tripi, Darboe, Bove, Zalewski, Mkhitaryan, Perez, Afena Gyan, Shomurodov. Allenatore Mourinho:

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernande; Kessie, Bennacer; Saelemakers, Diaz, Leao; Ibrahimovic. A disposizione: Mirante, Jungdai, Ballo-Tourè, Gabbia, Kalulu, Romagnoli, Bakayoko, Tonali, Krunic, Maldini, Giroud, Pellegri. Allenatore: Pioli

Arbitro: Maresca Assistenti: Carboni, Lo Cicero. Quarto uomo: Ayroldi. Var: Mazzoleni. Avar: De Meo

Il match sarà trasmesso da Dazn