Previsioni meteo fine settimana 4-5 settembre, dove potrebbe piovere

Previsioni meteo fine settimana 4-5 settembre, dove potrebbe piovere

Instabilità in diverse parti d’Italia per il primo weekend di settembre

È ancora il momento di prenotare un weekend al mare last minute? Per trovare la risposta si prova a trovare conforto andando a valutare quelle che potrebbero essere le previsioni meteo per il fine settimana del 4-5 settembre. Il primo del mese di settembre quando, seppur con le ferie ormai finite, potrebbero esserci comunque gli spazi per una nuova gita fuori porta.

Meteo sabato e domenica: la situazione

Per sabato 4 e domenica 5 settembre l’orizzonte relativo alle previsioni meteo anticipa la possibilità di una certa instabilità.

Secondo il sito specializzato meteo.it si avrà un «cielo per lo più soleggiato» nella parte settentrionale del Paese, con possibilità che isolati «rovesci e temporali» possano essere presenti sulle zone di montagna.

Le nuove dovrebbero riguardare il Centro-Sud. «Al mattino - specifica meteo.it - qualche pioggia potrà interessare la Sardegna, il Lazio, la Calabria e la Campania». Viene, inoltre, segnalato un possibile peggioramento destinato ad estendersi sul resto delle regioni meridionali nel pomeriggio con l’eventualità che possano configurarsi «fenomeni localmente intensi».

Meteo domenica: cosa attendersi

Stando alle previsioni inoltre il trend, con annessa compartimentazione geografica descritta, dovrebbe trovare conferma anche nella giornata di domenica. Il quadro tracciato segnala la possibilità di «rovesci e temporali» per un’area significativa del centro-Sud in cui figurano le aree interne centrali (non Marche e Toscana), le regioni meridionali e la parte orientale della Sicilia.

Gli italiani scelgono ancora l’Italia

È consigliabile, dunque, informarsi quelle che saranno le condizioni meteo della zona che si vuole andare a visitare se si vuole vivere una sorta di appendice di una stagione estiva che ha avuto numeri particolarmente positivi per il settore ricettivo.

L’agenzia Ansa, sul suo sito internet, ha pubblicato in anteprima alcuni riferimenti relativi ad un’indagine operata da Cna Turismo e Commercio. Un approfondimento che ha regalato dati attraverso cui si è scoperto che gli italiani che hanno scelto di trascorrere le vacanze nel Bel Paese sono stati ben 23 milioni. Un dato che va oltre i 17 del 2020 e 18 del 2019.

Previsioni meteo: la bella stagione non è ancora finita

Il fascino delle spiagge, della città d’arte, della campagne e dei luoghi di montagna in Italia a settembre potrebbe addirittura suscitare maggiore richiamo, considerato che non si attende la calca dei mesi dove i flussi sono i più intensi.

E se, per questo fine settimana, potrebbe esserci incertezza climatica, è abbastanza prevedibile che a lungo il clima italiano sia tale da offrire ancora temperature gradevoli e occasioni indicate per andare a visitare luoghi incantevoli.

Anche perché a partire dalla settimana successiva si attende un possibile miglioramento generale, magari con temperature più gradevoli di quelle calde della piena estate vissute in questo 2021