Ondata di caldo in arrivo e rischio temperature record: ecco da quando e dove

Ondata di caldo in arrivo e rischio temperature record: ecco da quando e dove

La tregua concessa dal caldo africano sta per finire, con colonnina di mercurio pronta a ritornare su livelli molti alti

C’è una nuova ondata di caldo in arrivo. Le previsioni meteo non lasciano speranze a quanti confidavano che lo stop alle temperature record di inizio luglio potesse durare a lungo. Dopo una tregua di qualche giorno presto sull’Italia si avrà nuovamente un periodo in cui le temperature potrebbero raggiungere livelli superiori ai 40 gradi.

In arrivo una potente ondata di caldo

Ci si aspetta che il caldo possa tornare a farsi sentire a partire da giovedì 14 luglio. Questo perché gli effetti dell’anticiclone delle Azzorre saranno superati da quelli del caldo africano. Lo rivelano gli esperti de IlMeteo.it che annunciano l’arrivo della un’onda di caldo che si farà sentire.

Le previsioni meteo rivelano che gli effetti delle alte temperature dovrebbero farsi sentire più dei giorni più caldi già vissuti. Le prime sensazioni di cambiamento si avranno a partire da mercoledì 13 luglio, con la colonnina di mercurio che dovrebbe iniziare a salire con particolare riferimento alle regioni settentrionali.

Caldo record un po’ ovunque, anche nelle grandi città

Come, però, spesso accade in questi casi sarà il primo segnale che porterà ad un graduale interessamento di tutto il Paese. Le date a partire dalle quali l’ondata di caldo record è destinata ad avvolgere il Paese vengono previste come quelle di giovedì 15 luglio e venerdì 16. Destinate ad andare sopra i 35 gradi sarebbero alcune aree interne delle regioni centrali e la Pianura Padana.

Questo si traduce nella possibilità che grandi città come Milano, Bologna e Firenze potrebbero dover fare i conti con temperature destinate a lambire i 36-37 gradi. Un segnale particolare, in un contesto in cui comunque più o meno tutta Italia dovrebbe fare i conti con temperature che si faranno sentire per i livelli di calore che regaleranno

L’ondata di caldo potrebbe traghettare verso la settimana più calda del’estate

Il caldo scorterà fino all’ingresso del weekend del 16 ed 17 luglio che si annuncia come probabilmente rovente. In attesa, ovviamente, di quelle che saranno le evoluzioni. Gli esperti de IlMeteo.it segnalano come le notizie in vista della settimana successiva non lasciano immaginare un cambio di prospettiva sotto il profilo climatico.

Il quadro che si sta definendo è quello che potrebbe portare ad una settimana, la prossima, che rischia di diventare la più calda dell’estate. Ma su questo fronte sarà necessario attendere aggiornamenti. in attesa di evoluzioni, sembra chiaro che ci si avvia ad un periodo anche piuttosto lungo in cui le temperature potrebbero essere al di sopra delle medie stagionali. Ma saranno i dati a confermare o smentire questa ipotesi.