Ondata di caldo in arrivo: dove e cosa aspettarsi in vista di Ferragosto

Sta per arrivare l’ondata di calore più importante dell’estate

Una nuova ondata di caldo sta per abbattersi su buona parte dell’Italia. Uno scenario annunciato dalle più influenti fonti di meteorologia e di cui si avrà riscontro a partire dal weekend e con un’evoluzione definita che potrebbe arrivare fino al giorno di Ferragosto. Circostanza che conferma come sia, di fatto, entrati nel clou della stagione a livello di temperature e che, nei prossimi giorni, potrebbe portare a valori record per l’anno in corso in diverse zone del territorio italiano.

Ondata di caldo in arrivo: cosa si sa

Nulla di imprevisto. Da tempo era stato pronosticato che l’estate del 2021 sarebbe stata interessata dalle consuete ondate di caldo che caratterizzano il periodo estivo, sebbene ci sia consapevolezza del fatto che, pur facendo la voce grossa, le alte temperatura non stanno raggiungendo i livelli che avevano caratterizzato annate record vissute negli ultimi anni.

L’ondata di caldo attesa dovrebbe iniziare a interessare il Paese in aree dove, di fatto, la colonnina di mercurio non si era poi abbassata molto negli ultimi giorni. Il riferimento va, in particolare, alle regioni meridionali e alle isole che, tuttavia, negli ultimi giorni avevano convissuto con un clima dove il caldo si era reso più sopportabile.

Dove farà più caldo ?

Si attende che, in molti distretti, si possa arrivare a toccare punte di 40 gradi già a partire da domenica. L’idea è che, dal punto di vista della temperatura, si possa avere una risalita costante. Una risalita costante, destinata a far sentire il picco nel cuore della settimana che sta per iniziare.

Non si raggiungeranno le stesse vette in aree non appartenenti alla sfera del Mezzogiorno e delle Isole, ma anche il resto del Paese non potrà contare sul fresco. Soprattutto nelle aree interne del resto d’Italia si attendono temperature che potrebbero superare i 35 gradi nei valori massimi.

Ultime piogge al Nord

Non si prevedono, al momento, grandi cambiamenti di orizzonte quantomeno fino al prossimo settimana, quando si arriverà al Ferragosto 2021, corrispondente alla prossima domenica.

Sarà un’ondata di caldo importante quella attesa, destinata a superare quella precedente che, fino ad ora, è stata la più rilevante di tutta la stagione estiva. Anche perché si ritiene possano esserci aree dove al sole possano raggiungere anche i 45 gradi.

Nel frattempo, in queste ore, stanno avendo luogo gli ultimi fenomeni temporaleschi al Nord. Colpi di coda di una fase in cui l’Italia si è trovata spaccata in due: tra un’area dove si è dovuto fare i danni effetto del maltempo e un’altra stretta dalla morsa del caldo e degli incendi.

Gli scenari, adesso, potrebbero arrivare ad un punto di omologazione e l’orizzonte di una settimana molto calda risulta abbastanza definito. Una buona notizia, se non altro, per chi è in vacanza nei giorni che porteranno al Ferragosto.