Autore: Luca Macaluso

Meteo

21
Gen 2020

Meteo Weekend, ecco cosa accadrà nei prossimi giorni!

Le previsioni meteo per il prossimo weekend. Vediamo i dettagli

Gran parte dell’Italia sta vivendo giorni all’insegna dell’instabilità termica con temperature che variano bruscamente dal mattino alle ore serali, ma nei prossimi giorni è previsto un sensibile cambiamento dovuto all’arrivo dell’Anticiclone che sta già facendo sentire i suoi effetti sull’Europa Centrale, quindi anche il nostro Paese beneficerà del suo flusso con temperature che si stabilizzeranno ben oltre la media stagionale.

L’alta pressione si farà notare già tra mercoledì 22 e giovedì 23 con cielo sereno e temperature molto miti su tutta la Penisola, soprattutto nelle zone del Centro-Sud, che nei giorni scorsi hanno dovuto fare i conti con venti gelidi che hanno innalzato sostanzialmente il numero delle persone che hanno dovuto fare i conti con l’influenza.

TI POTREBBE INTERESSARE: Venerdì da paura per la pioggia, ecco le zone interessate

Qualche zona della Valle Padana dovrà fare i conti con banchi di nebbia nelle primissime ore del giorno, così come alcune vallate posizionate nelle zone più interne del Centro, ma dopo l’alba anche in queste zone il sole e il clima mite la faranno da padrone per quello che sarà un anticipo di Primavera.

L’anticipo di Primavera purtroppo durerà pochissimo, perchè da venerdì 24 gennaio si avvicinerà all’Italia una nuova perturbazione proveniente dall’Atlantico del versante spagnolo ed andrà a disturbare l’anticiclone provocando un sensibile peggioramento del tempo su tutto il versante italiano. Le prime regioni che subiranno l’effetto della perturbazione saranno la Sardegna, la Toscana ed altre site sul versante Nord-Occidentale, dove nelle ore serali sono preannunciate anche piogge seppur di non forte entità.

TI POTREBBE INTERESSARE: Allerta meteo, attenzione: rischio altissimo in queste città!

Meteo Weekend: le previsioni del fine settimana

E arriviamo al Meteo Weekend, quello che tutti aspettano per sapere se ci si può spostare per una gita fuori porta dopo un’intensa settimana di lavoro. Ebbene niente di buono si prevede per sabato 25 gennaio, quando la perturbazione atlantica avrà ormai invaso tutto il Nord con le temperature che caleranno di molto, anche se le piogge sono previste nelle zone più pianeggianti come l’Emilia Romagna. Deboli scrosci d’acqua sono previsti anche nelle zone tirreniche e in alcuni tratti interni del Centro, mentre al Sud seppur il termometro tenderà a scendere non sono previsti fenomeni temporaleschi, ma venti freddi proprio come nella scorsa settimana.

TI POTREBBE INTERESSARE: Come sarà il tempo domenica? Ecco le previsioni

Come sarà il tempo domenica? Ecco le previsioni

Concludiamo con domenica 26 gennaio, quando sarà il Sud a dover fare i conti con la perturbazione, infatti sono previste piogge anche di elevata intensità su Calabria, Sicilia, Basilicata e anche Puglia.

Un timido sole si potrà notare solo sulla Sardegna, mentre nel resto d’Italia non ci saranno piogge, ma le temperature saranno rigide e il cielo quasi ovunque nuvoloso.

Ci dispiace quindi per tutti coloro che avevano in mente di trascorrere il weekend lontano da casa, sarà meglio invece stare al caldo e godersi la famiglia, perchè gennaio ha deciso di salutare il nostro Paese con un vortice di aria gelida.