Maltempo in Sicilia: disagi a Palermo, tornado su Catania

Maltempo in Sicilia: disagi a Palermo, tornado su Catania

Forti piogge e venti stanno interessando l’isola con allagamenti e altri problemi sul territorio.

Il maltempo è arrivato in Sicilia e sta facendo sentire i suoi effetti, con un’azione che gradualmente è andata ad interessare buona parte del territorio dell’isola. Pioggia particolarmente forte si è abbattuta già in mattinata su Palermo, generando disagi considerevoli soprattutto al traffico.

Le autovetture hanno, infatti, dovuto fare i conti con la necessità di muoversi su strade allagate e particolarmente trafficate. Non sono mancate, inoltre, le chiamate ai Vigili del Fuoco. Ma è su Catania che, nel pomeriggio, si è creata la situazione che ha destato maggiore preoccupazione.

Maltempo su Palermo: voli dirottati

Il nubifragio che si è abbattuto in mattinata sul capoluogo non ha reso solo problematici gli spostamenti urbani, ma anche quelli aerei. Per quattro voli che erano diretti presso l’aeroporto Falcone-Borsellino è stato necessario disporre l’atterraggio in altra sede: tre a Catania ed uno a Cagliari.

Maltempo su Catania: intensificato nel pomeriggio

L’ondata di maltempo nel pomeriggio si è allungata anche sulla Sicilia orientale, andando a lambire anche le coste della penisola con precipitazioni anche su Reggio Calabria.

A Catania, però, le forti raffiche di vento e l’intensa pioggia hanno generato problemi. Come riporta il portale locale Livesicilia.it risulta allagata anche la centrale Via Etnea. Alle 15.30 dall’Aeroporto di Catania è arrivata la comunicazione che, in relazione al forte maltempo abbattutosi sulla città, era possibile potessero verificarsi «ritardi e disagi sui voli in arrivo e in partenza».

Maltempo Catania, si parla di «tornado» sulla pagine Facebook del Comune

Poco dopo le 16 sulla pagina Facebook del Comune di Catania sono apparse immagini del centro storico con testimonianze delle criticità causate dal maltempo.

«Un forte “tornado” - si legge nella comunicazione dell’ente - seguito da pioggia e grandine, si è abbattuto prima delle 15,30, nel centro storico di Catania, causando seri danni anche nelle abitazioni e negli esercizi commerciali. Segnalata la presenza di feriti. Diversi gli alberi sradicati. Diversi lampioni sono caduti. Circonvallazione in tilt per diversi alberi caduti sul selciato. Il fenomeno atmosferico, seppure in attenuazione, è ancora in corso. Allertati il 118, vigili del fuoco e protezione civile comunale e regionale per gli interventi di soccorso».

Da segnalare che, a chiosa del post, oltre alle foto c’è la raccomandazione ai cittadini di avere massima attenzione e di «non uscire di casa se non per motivi d’urgenza».

Dalla Protezione Civile post con le immagini di Trapani

Grande impegno per la Protezione Civile Siciliana che, sui propri canali social, ha pubblicato degli scatti che raccontano i problemi venutisi a creare nel quartiere Cappuccinelli di Trapani in mattinata. Al di là di strade per le quali le immagini raccontavano una significativa presenza di acqua sulle carreggiate è stato specificato, al momento, non ci fosse «nulla di preoccupante». «I volontari - è stato specificato - sono in giro di perlustrazione, pronti a segnalare criticità e intervenire per assistere la popolazione, se necessario».