Lingua da Covid, nuovo strano sintomo del Coronavirus: cos’è

Lingua da Covid, nuovo strano sintomo del Coronavirus: cos'è

Ecco uno dei nuovi sintomi del Coronavirus: è stato chiamato «lingua da Covid»

Sono tanti i sintomi del Covid che in questi mesi abbiamo conosciuto: tosse, febbre, la cosiddetta «fame di ossigeno», ma anche perdita di olfatto e gusto. Riconducibili al virus sono anche i problemi gastrointestinali, dermatologici e cardiaci.

Ora è stato scoperto un nuovo sintomo denominato «lingua da Covid» che si presenta come una serie di piccole ulcere che si sviluppano nella bocca dei pazienti positivi.

Lingua da Covid, il nuovo sintomo nei positivi

Le nuove varianti del Coronavirus sembrano mostrare dei sintomi diversi. Secondo un recente studio, il Covid-19 può iniziare a manifestarsi all’interno della bocca. Il nome «lingua da Covid» è stato scelto da alcuni medici inglesi, questo sintomo si presenta come una serie di piccole ulcere che si sviluppano nei pazienti positivi. La lingua si presenta dolente e gonfia, a volte con chiazze biancastre che possono durare un paio di settimane.

Il professor Tim Spector, noto epidemiologo del King’s College of London che ha condotto la ricerca, ha reso noto questo nuovo sintomo attraverso un tweet. I ricercatori dell’università inglese stanno continuando a raccogliere i dati e le informazioni sulla lingua da Covid utilizzando una specifica applicazione per smartphone: Covid Symptom Study. Recentemente sono aumentate in modo esponenziale le segnalazioni relative a questo strano sintomo dermatologico.

Scoperti altri sintomi legati al Covid-19

Secondo le informazioni condivise tramite l’app, è stato scoperto che nelle ultime settimane si registrano vari sintomi di natura dermatologica. Il 21% degli utenti che segnalano i sintomi attraverso l’app riportano manifestazioni cutanee.

"Una persona su cinque con Covid presenta ancora sintomi meno comuni che non figurano nell’elenco ufficiale della PHE [Public Health England – L’Agenzia governativa del Dipartimento della Sanità e dell’Assistenza sociale del Regno Unito NDR], come le eruzioni cutanee. Stiamo osservando un numero crescente di lingue Covid e strane ulcere alla bocca. Se hai uno strano sintomo o anche solo mal di testa e stanchezza, rimani a casa!”, ha dichiarato Tim Spector su Twitter. Leggi anche: Covid, arriva la zona rosso scuro per i viaggi in Ue