Isola dei Famosi, Clemente Russo e Nicolas Vaporidis sfiorano la rissa: «Mi ha minacciato»

Isola dei Famosi, Clemente Russo e Nicolas Vaporidis sfiorano la rissa: «Mi ha minacciato»

Nervi tesi durante l’ultima puntata dell’Isola dei Famosi con uno scambio di minacce tra i due naufraghi.

Da quando sull’Isola dei Famosi i naufraghi sono stati divisi in due gruppi lo scambio reciproco di accuse sono all’ordine del giorno. Da un lato troviamo il gruppo composto da Estefania, Clemente, Laura, Marco, Blind e Roger, dall’altra quello formato da Guendalina, Edoardo, Carmen, Alessandro, Nicolas e Nick.

E ieri ennesima occasione di scontro è stata la sfida tra i due gruppi. Ilary Blasi dallo studio ha sentito la parola minacce ed è intervenuta chiedendo ad Alvin lumi su cosa stesse accadendo. «Si tratta di minacce dette da Laura e Clemente a Nicolas e a quanto pare il contrario. Io non ero presente» - ha detto l’inviato.

Nicolas ha svelato che Clemente gli avrebbe fatto un gesto plateale come per dire dopo in Palapa ne paghi le conseguenze. L’ex pugile ha cercato di spiegare il tutto dicendo: «Se la minaccia è un gesto con le mani in cui dico dopo ti faccio un cu** così in Palapa, ma con le parole. Quando abbiamo parlato di Nicolas ci siamo dimenticati una cosa importante che dopo vi diremo».

Ma Nicolas non ci sta ed ha risposto: «Lui mi guarda e mi fa io te lo faccio così dopo. Un pugile olimpico, uno sportivo. Ci sono tutti i testimoni. Non è sportività, non sanno stare al gioco. La moglie per difenderlo mi ha detto che le ho messo le mani addosso. È una calunnia».

Insomma tra i coniugi Russo e Nicolas i rapporti non sono mai stati rosei e si va avanti su questa strada. Sono probabilmente i concorrenti più forti del reality, coloro in grado di spostare gli equilibri con la loro influenza sul resto del gruppo. Infatti Nicolas è accusato di essere un doppiogiochista, i coniugi Russo di manipolare il loro gruppo. Per questo non mancano le occasioni per battibeccarsi.

Laura Maddaloni ha minacciato di lasciare il gioco dopo le parole di Luxuria

Quando poi Vladimir Luxuria dallo studio ha fatto una battuta su Clemente Russo dicendo «chi è stato a minacciare Clemente?», Laura Maddaloni se l’è presa minacciando di lasciare il gioco. «Me ne voglio andare basta, è dal primo giorno che è accanita con noi. Il tuo ruolo è importante, è un accanimento continuo questo!» - ha urlato la moglie dell’ex pugile.

«Puoi crederci o non crederci, ma io non ho alcun pregiudizio nei tuoi confronti, magari la prossima settimana ti intonerò un canto di gloria. Non ho nulla contro di te, aspettati di tutto da me» - la replica dell’opinionista.