Incidente vicino Bologna: c’è una giovane vittima, scontro anche in Calabria a Lamezia: due feriti

Incidente vicino Bologna: c'è una giovane vittima, scontro anche in Calabria a Lamezia: due feriti

Ancora incidenti sulle strade italiane: in Emilia ha perso la vita una ventottenne, in Calabria due feriti

Auto contro pullman e auto contro autocisterna sono le due dinamiche che hanno contraddistinto due incidenti abbastanza gravi che hanno avuto luogo sulle strade italiane in data giovedì 7 ottobre.

Uno è avvenuto in provincia Bologna e il bilancio parla di una vittima, l’altro in Calabria (a cui è riferita la foto) dove si sono registrati due feriti e la necessità di chiudere temporaneamente uno svincolo per Lamezia Terme sulla Salerno-Reggio Calabria per provvedere alle operazioni di soccorso e ripristino della normale circolazione.

Auto contro bus: impatto fatale vicino Bologna

Una ragazza di ventotto anni, nella mattinata, ha perso la vita in un incidente stradale in provincia di Bologna. L’impatto mortale ha avuto luogo all’alba a Crevalcore ed ha visto l’auto guidata dalla vittima finire la propria corsa contro un pullman. Lo scontro, che ha avuto luogo su una strada statale, si è rivelato fatale.

Incidente Bologna: il bus era senza passeggeri

Stando alle ricostruzioni emerse la tragedia di sarebbe sviluppata all’alba. Il mezzo condotto della ventottenne si sarebbe scontrata con un bus che era nella corsia opposta, in una fase in cui quest’ultimo era fuori servizio e senza passeggeri a bordo.

La piccola autovettura che ospitava la giovane donna ha finito per incastrarsi sotto al pullman. Sul luogo dell’accaduto sono giunti i soccorsi e le forze dell’ordine. Si è provato a fare tutto il possibile per salvare la ragazza, ma la donna sarebbe morta poco dopo il suo approdo in ospedale a Bologna.

Incidente A2: coinvolte un’auto e un’autocisterna

Nel pomeriggio, invece, un altro incidente più a Sud. Il sinistro stradale si è verificato all’Autostrada A2 del Mediterraneo che collega Salerno e Reggio Calabria. Il tratto interessato è quello del centro Calabria, con lo svincolo di Lamezia Terme chiuso in direzione Sud.

«Per cause ancora in corso di accertamento - aveva fatto sapere Anas - si è verificato uno scontro tra un autoveicolo ed un mezzo pesante, nell’impatto due persone sono rimaste ferite». L’impatto si è verificato al km 321,623,

Svincolo Lamezia chiuso, poi circolazione ripresa dopo un paio d’ore

Ad essere risultati feriti sono i due occupanti dell’autovettura che è andata a impattare contro un’autocisterna che viaggiava in direzione opposta in prossimità dello svincolo. L’autovettura era in procinto di immettersi in direzione Reggio Calabria, finendo però nell’altra corsia contro il mezzo pesante.

È stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco del comando di Catanzaro (distaccamento di Lamezia Terme) per estrarre i feriti dall’auto e affidarli alle cure dei sanitari. Sul posto è intervenuto anche l’elisoccorso. La normale circolazione è ripresa alle ore 14.30, circa due ore dopo che era stato segnalato l’intervento ed era stata messa in moto la macchina dei soccorsi.